Home > Procida. L’Assessore Vincenzo Capezzuto “denuncia” l’assenza di operatori ecologici a Via Pizzaco.

Procida. L’Assessore Vincenzo Capezzuto “denuncia” l’assenza di operatori ecologici a Via Pizzaco.

Si avete proprio inteso bene, della serie “caccia ai fannulloni”, l’Assessore ai lavori pubblici e alle politiche sociali del Comune di Procida, Vincenzo Capezzuto, in una nota inviata al dirigente comunale dell’ufficio ecologia, lamenta l’assenza dell’operatore ecologico preposto allo spezzamento di via Pizzaco e la mancanza di controllo da parte della società SEPA, azienda formata al 70% del Comune di Procida e per il 30% dalla Soc. Coop. San Marco.
Ma l’assessore Capezzuto non si ferma qui perché, sempre rivolgendosi al dirigente dell’ufficio comunale “chiede alla S.V di predisporre tutti gli atti che un Comune “normale” deve adempiere per tutelare i propri cittadini dai disservizi continui, segno di un fallimento di una società che a tutt’oggi non riesco a capire perché esista”.

Potrebbe interessarti

Pubblicato nella radio del Procidano il Consiglio Comunale del 30 aprile 2014

In questo Consiglio: Esame ed approvazione del rendiconto finanziario 2013; Modifiche ed integrazioni Regolamento Consiglio …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *