Home > Procida. Per smaltire i razzi scaduti rivolgersi all’Ufficio Circondariale Marittimo

Procida. Per smaltire i razzi scaduti rivolgersi all’Ufficio Circondariale Marittimo

Dopo anni di incertezze qualcosa finalmente si muove in merito al corretto smaltimento dei segnali di soccorso scaduti. Il corpo delle Capitanerie di Porto infatti ha avviato una campagnia di sensibilizzazione su questo tema che coinvolge direttamente le dell’autorità marittime nel ritiro gratuito di razzi, fuochi a mano, boette fumogene, etc. (www.bolina.it)

Le Capitanerie di Porto di Gela, Napoli, Reggio Calabria, Roma, Torre del Greco, Trieste e l’Ufficio Circondariale Marittimo di Anzio, Corigliano Calabro , Ischia, Otranto, Procida, Porto Santo Stefano, provvedono al ritiro gratuito di tutti i segnali di soccorso scaduti (razzi, fuochi a mano, boette fumogene, etc). Per le modalità di consegna, rivolgersi ai numeri telefonici dei Comandi che aderiscono alla campagna.

Fonte: ischiablog.it

Potrebbe interessarti

Pubblicato nella radio del Procidano il Consiglio Comunale del 30 aprile 2014

In questo Consiglio: Esame ed approvazione del rendiconto finanziario 2013; Modifiche ed integrazioni Regolamento Consiglio …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *