Home > Procida “Ristorarte”: Lorena Impagliazzo espone nel segno del “Bianco e del nero”

Procida “Ristorarte”: Lorena Impagliazzo espone nel segno del “Bianco e del nero”

Dopo il vernissage dell’11 dicembre scorso, durante il quale, presso la “Grotta dei Saraceni” è stata presentata la rassegna “Ristorarte”, nata da una idea di Salvatore Trapanese, Nico Granito e Aniello Intartaglia, evento che vede come presidente della giuria tecnica il noto fotografo, prof. Mario Laporta, cercherà di dare spazio a giovani reporter così come creare un connubio e stimolare sensazioni tra la fotografia e la gastronomia, stuzzicando, perché no, la curiosità ed il palato del pubblico.
Con il patrocinio del Comune di Procida assessorato al Turismo, da questo week end e sino al marzo 2012, “Ristorarte” entra nel vivo e presso il ristorante la “Grotta dei Saraceni” in via Roma n°148, parte l’esposizione di foto che vedrà il susseguirsi di oltre dieci fotografi che avranno a disposizione da 6 a 10 scatti per sviluppare il tema che si sono prefissati.
La prima a proporre i propri “click”, che potranno essere visionati e votati per i prossimi 10 giorni, sarà Lorena Impagliazzo, figlia d’arte in quanto il papà è il noto fotografo Giovanni.
Il tema scelto dalla giovane Lorena è stato “il Bianco e il nero” ed è per questo , ci dice il proprietario Salvatore Trapanese, che lo chef della “Grotte dei Saraceni” ha pensato di abbinare un piatto come la “Braciola stracotta al vino Rosso con cuore caldo Bianco, in abbinamento ad un Cannonau di Sardegna”.
Per info e prenotazioni 081/ 896 97 86 oppure al 338 / 25 29

Potrebbe interessarti

Procida: Finale Playoff campionato di Promozione, tutti ad Ottaviano

PROCIDA – L’ISOLA DI PROCIDA CALCIO organizza pullman per i tifosi che vorranno seguire la …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *