Home > politica > Procida: Scade il 21 gennaio il termine per l’iscrizione all’albo dei fornitori comunali

Procida: Scade il 21 gennaio il termine per l’iscrizione all’albo dei fornitori comunali

comune di procida 2Il Comune intende procedere all’aggiornamento dell’Albo fornitori per l’esecuzione di alcune forniture e per lo svolgimento di alcuni servizi in economia in favore del Comune secondo le categorie merceologiche previste dal regolamento. Si precisa che le ditte/professionisti che presenteranno istanza di aggiornamento verranno inserite nella Sezione dell’Albo Comunale di competenza  suddivisa in categorie merceologiche. Requisiti per l’iscrizione all’Albo: i soggetti interessati ed i legali rappresentanti/direttori tecnici delle ditte che richiedono l’iscrizione alle Sezioni dell’Albo devono essere in possesso dei requisiti previsti dagli articoli 38 e 39 del D.Lgs. 163/2006; gli stessi dovranno inoltre dichiarare: assenza di procedimenti penali per reati connessi ad attività mafioso o per sottoposizione a misure di prevenzione, ai sensi della legge 19 maggio, n. 55 e successive modifiche ed integrazioni; iscrizione alla Camera di Commercio, Industria, Agricoltura e Artigianato con l’indicazione dell’attività specifica svolta dall’impresa o iscrizione agli specifici ordini per quanto riguarda i professionisti; il possesso dei requisiti economico-finanziari, tecnico-organizzativi e quant’altro eventualmente specificato nell’avviso. I soggetti iscritti possono essere invitati in qualunque momento a documentare la permanenza del possesso dei requisiti e sono tenuti a comunicare immediatamente qualsiasi variazione dei requisiti di ammissione, pena l’immediata decadenza dall’iscrizione. L’Amministrazione si riserva di effettuare gli opportuni controlli rispetto alla dichiarazioni rese o di richiedere copia autentica dei certificati. Al fine di essere inserito nell’Albo del Comune, ciascun interessato dovrà far pervenire all’Ufficio Protocollo del Comune, Via Libertà, 12bis – 80079 Procida, entro e non oltre il 21gennaio 2016, apposita istanza, redatta in carta semplice, utilizzando l’apposito modello, al Responsabile della I Sezione – Affari Generali ed Istituzionali – del Comune di Procida, con il seguente oggetto: “Istanza per l’iscrizione nell’albo delle ditte del Comune di Procida per lo svolgimento di forniture e servizi in economia”; in tale istanza dovranno essere specificate le categorie merceologiche per cui si chiede l’inserimento. L’iscrizione può essere richiesta per più categorie merceologiche, la richiesta sarà sottoposta alla valutazione dell’Ente. Il Responsabile provvederà all’iscrizione nell’elenco sulla base di tale istanza purché idoneamente formata e completa in ogni sua parte. Periodicamente verrà effettuata fra le ditte inserite nell’albo una “verifica a campione” (ex art.71 DPR n.445/2000) sui requisiti autocertificati dalle stesse; a tal fine, verrà richiesto al concorrente sorteggiato di produrre l’occorrente documentazione (in caso di mancata comprova, o in caso di false dichiarazioni, si procederà alla cancellazione dall’Albo nonché all’applicazione delle sanzioni previste ex lege).

Coloro che già sono iscritti nell’Albo Fornitori non devono presentare istanza di rinnovo. Tale istanza, eventualmente, va inoltrata nel caso il soggetto abbia apportato una modifica alla categoria di vendita.

Potrebbe interessarti

Procida: Urge passare dal pianto, con energia e coraggio, a cambiare verso

Di Michele Romano PROCIDA – L’estate procidana si sta caratterizzando in un costante grido di …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *