Home > Facebook > Procida. Si spengono i sogni Junior, con i Lesionati finisce 2 a 2

Procida. Si spengono i sogni Junior, con i Lesionati finisce 2 a 2

Lesionati * Fanta Junior 2-2
Martiello, Lubrano Ivan, Purificato, Ambrosino Davide

di Antonio Lauro – Solo la matematica non condanna i Fanta jr, i Lesionati mettono una seria ipoteca sulla qualificazione, finisce 2-2.
E’ un pomeriggio carico di polemiche allo “Spinetti”, ma alla fine il cuore Lesionato porta a casa un punticino vitale. Inizia subito bene la gara per i Fanta jr che trovano il goal del vantaggio al 12’ su cross di B.Germinario ben imbeccato da F.Cibelli, la palla scavalca il portiere che si infortuna e viene spinta nel sacco da L.Martiello che segna e fa sognare gli under 16. La partita però si interrompe per favorire le cure mediche al portiere S.Amalfitano e quando riprende (entra al 13’ F.Tramontano che si renderà autore di una gran prova) i Junior non trovano la continuità necessaria per mettere una seria ipoteca sul match. Al 15’ ci prova ancora Martiello con un ottimo diagonale, il pallone si perde a lato, rispondono pochi istanti dopo i Lesionati con S.Ambrosino ma Scotto di Minico è attento e mette in angolo, dal quale scaturisce un fulmineo contropiede che porta P.Lubrano a tu per tu con il portiere Lesionato che si oppone a “Paolotelli”. Ma le incursioni Junior non si arrestano, pochi minuti dopo infatti inspiegabilmente l’arbitro G.Scotto di Ciccariello ferma per fuorigioco gli under 16 lanciati a rete senza che il primo assistente avesse segnalato la posizione irregolare, piovono fischi dalle tribune,fischi che diventano incessanti quando B.Scotto di Perta allontana per tre volte la palla senza essere ammonito. Ma i ragazzi di Mister Germinario non si arrendono e povano a pungere con F.Cibelli che di sinistro non trova lo specchio della porta. Proprio quando il primo tempo sembrava già chiuso però, i lesionati trovano la via della rete con I.Lubrano che si invola al 45’ verso la porta difesa da Scotto e lo beffa con un preciso pallonetto,1 a 1 e fine primo tempo.

Quando la ripresa inizia, i Fanta jr. sembrano avere negli occhi desiderio di rivalsa per gli episodi arbitrali a loro sfavorevoli, ma sono i Lesionati a rendersi pericolosi, al 1’ è Balzamo a tentare la deviazione vincente da tiro dalla bandierina, ma l’azione si conclude con un nulla di fatto. All’11’ ci prova Purificato, ma il suo pallonetto si perde alto sopra la traversa. Ma proprio quando l’incontro sembra essersi addormentato arriva il goal dei Lesionati grazie ad un incertezza del portiere Scotto che subisce goal da calcio piazzato battuto ai 40m , autore del Goal Purificato che c’entra l’angolino alto,2 a 1, ma che errore dell’estremo difensore numero 26. Al 29’ ingenuamente però si fa’ espellere M.Amendolara, e poco dopo arriva il pareggio. Al 30’ infatti F.Cibelli sfugge sulla destra e pennella per D.Ambrosino che realizza, 2 a 2 e speranze ancora vive, ma al 35’ però arriva un colpo quasi da K.O. per gli under 16, P.Ruocco si fa’ ammonire per un brutto fallo, secondo giallo per lui ed espulsione, ma i Fanta jr recriminano per la disparità di trattamento tra le due formazioni, poiché Ruocco era stato ammonito nel primo tempo per aver allontanato la sfera a differenza di B.Scotto di Perta.
Provano l’assedio allora i ragazzi di Mister Germinario, al 40’ la frustata di N.Scotto viene deviata da uno splendido F.Tramontana, solo angolo. Al 44’ M.Lubrano ha sul destro la palla della vita per i Junior, ma il suo tiro viene deviato ancora da un super “Fulvio” che spegne quasi definitivamente le speranze di qualificazione della giovane compagine under 16, infatti nei successivi 5 minuti di recupero succede di tutto, tra mischie, e contropiedi però, il risultato non cambia e al 50’ l’arbitro manda tutti sotto la doccia.
Pagelle:
F.Tramonana 8 : entra a freddo ma riesce a diventare l’uomo decisivo del match con le sue parate RAGNO
E.Purificato 7 : qualità e quantità in mezzo al campo, per lui gli anni sembrano non passare mai BRAVO E FORTUNATO
Ivan.Lubrano 6,5 : trascina i lesionati con un goal sul filo del fuorigioco che rimette in partita i suoi. FULIMINEù+
D.Ambrosino 7 : è ottima la sua prestazione, forse meritava spazio anche dal primo minuto FINALIZZATORE
P.Ruocco 5 : è buona la sua prova, ma incredibilmente lascia in 10 i suoi proprio nel momento decisivo INGENUO
F.Cibelli 7 : diventa l’animo dei ragazzi, sembra il piu’ giovane di tutti, ha ancora tanta voglia e grinta da vendere SEDICENNE
MARCO MEZZO: a differenza del direttore di gara, indovina tutte (o quasi)le decisioni, GRANDE!


ANTONIO LAURO

pagina web http://www.torneoisolano.it/

gruppo su facebook Torneo Isolano – Procida

Per contatti clicca qui

Potrebbe interessarti

Procida: Conto alla rovescia per “Benvenuta Estate” a Chiaiolella

PROCIDA –Venerdì 7 luglio alle ore 20,30 a Marina Chiaiolella partirà ufficialmente la stagione turistica …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *