Home > libri > Procida: Venerdì 3 agosto lo scrittore Maurizio De Giovanni presenta “Il Purgatorio dell’angelo”

Procida: Venerdì 3 agosto lo scrittore Maurizio De Giovanni presenta “Il Purgatorio dell’angelo”

PROCIDA – Venerdì 3 agosto ore 20 in piazza Marina Grande, nell’ambito degli eventi della 68^ edizione della Sagra del Mare – Elezione di Graziella 2018, l’atteso ritorno di Maurizio De Giovanni sull’isola di Procida. A distanza di due anni, infatti, la libreria Nutrimenti Bookshop con il patrocinio del Comune, regala un nuovo incontro con uno degli scrittori italiani più amati e seguiti dal pubblico. I libri di De Giovanni occupano infatti regolarmente i primi posti delle classifiche dei titoli più venduti e sono tradotti in decine di paesi all’estero. Con “Il Purgatorio dell’angelo” De Giovanni racconta un nuovo episodio del commissario Ricciardi.

Il Libro: È maggio, e la città si risveglia per avviarsi verso la stagione più bella. Eppure il male non si concede pause. Su una lingua di tufo che si allunga nel mare di Posillipo viene trovato il cadavere di un anziano prete. Qualcuno lo ha barbaramente ucciso. È inspiegabile, perché padre Angelo, la vittima, era amato da tutti. Un santo, dicono. Un fine teologo, un uomo che nella vita ha donato conforto a tante persone, un confessore. È maggio, e anche se il sole e la luna sono un incanto, Ricciardi è più inquieto che mai. Lui ed Enrica hanno cominciato a incontrarsi, ma il commissario non può continuare a nasconderle la propria natura, il segreto che a lungo lo ha tenuto lontano da lei. È maggio, e i rapinatori sembrano diventati così abili che il brigadiere Maione rischia di perdere la testa nel tentativo di catturarli. Forse perché sente profonda la mancanza di Luca, il figlio morto, e vorrebbe spiegarlo alla moglie. Ma non è bravo con le parole. È maggio, è tempo di confessioni.

Introdurrà lo scrittore Michele Assante del Leccese

Potrebbe interessarti

Questione ex Banco Napoli – Fratellizzi (Casartigiani): Penalizzati gli operatori economici

PROCIDA – «Siamo sconcertati – dice Maurizio Frantellizzi, presidente di Casartigiani Procida – che quella …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *