Home > Procida. M'illumino di meno2.0. Spegniamo una luce, accendiamo il futuro!

Procida. M'illumino di meno2.0. Spegniamo una luce, accendiamo il futuro!

Torna ‘M’illumino di meno”, l’iniziativa promossa, per l’ottavo anno consecutivo da Caterpillar, il programma di Radio2, e che si svolgerà oggi venerdì 17 febbraio. Tutti chiamati a ”spegnere le luci” almeno dalle 18.00 alle 19.30. Una grande giornata di mobilitazione internazionale, alla quale aderisce anche il Comune di Procida in nome del risparmio energetico per promuovere l’efficienza energetica come una delle soluzioni per ridurre l’impatto sull’ambiente riducendo gli sprechi.

Anche la nostra piccola isola può “Accendersi di Speranza! E’ solo ed unicamente, un nostro piccolo gesto a fare la differenza.

Invitiamo tutti a concentrare in un’intera giornata le azioni virtuose di razionalizzazione dei consumi, sperimentando in prima persona le buone pratiche di: riduzione degli sprechi; produzione di energia pulita; mobilità sostenibile (bici, mezzi pubblici, andare a piedi). Un nostro piccolo gesto di consapevolezza in poche ore permetterà al Pianeta di “riposare”. Evento presente su facebook.

Alcuni eservcizi commerciali, bar principalmente, hanno aderito all’iniziativa promossa da un gruppo di cittadini molto sensibili a queste trematiche.Per la serata del 17 febbraio,che proporranno proprio per sensibilizzare alla tematica dell’uso razionale dell’energia offriranno le loro dolcezze al lume di candela. Molti cittadini s’impegnano a tenere spente luci e accessori non indispensabili  mentre il palazzo Comunale, piazze e scuole per un ‘ora resteranno in ombra per accendere la Speranza in un futuro Altro.

All’iniziativa hanno aderito: GM Bar, Bar dal Cavaliere, bar Grottino, Bar Capriccio, Bar Roma e Flamingo Cafè.

L’amministrazione comunale,  con il testa il sindaco Capezzuto, invita cittadini, istituzioni e aziende a contribuire a creare il “silenzio energetico” spegnendo simbolicamente le luci ed i dispositivi elettronici non indispensabili o accendendo quelli alimentati da fonti rinnovabili.

IL DECALOGO DI M’ILLUMINO DI MENO

Buone abitudini per la giornata di M’illumino di Meno (e anche dopo!)

1. spegnere le luci quando non servono

2. spegnere e non lasciare in stand by gli apparecchi elettronici

3. sbrinare frequentemente il frigorifero; tenere la serpentina pulita e distanziata dal muro in modo che possa circolare l’aria

4. mettere il coperchio sulle pentole quando si bolle l’acqua ed evitare sempre che la fiamma sia più ampia del fondo della pentola

5. se si ha troppo caldo abbassare i termosifoni invece di aprire le finestre

6. ridurre gli spifferi degli infissi riempiendoli di materiale che non lascia passare aria

7. utilizzare le tende per creare intercapedini davanti ai vetri, gli infissi, le porte esterne

8. non lasciare tende chiuse davanti ai termosifoni

9. inserire apposite pellicole isolanti e riflettenti tra i muri esterni e i termosifoni

10. utilizzare l’automobile il meno possibile e se necessario condividerla con chi fa lo stesso tragitto.

http://www.radio.rai.it/radio2/millumino/proposte.cfm?first=1&usersend=92891&send=1&Sel_Categoria=PRIVATO&Q_PROV=NA&Q_NAZIONE=

Potrebbe interessarti

NUOVE DISPOSIZIONI APERTURA CENTRO DI RACCOLTA COMUNALE

PROCIDA – (c.s.) Da lunedì 16 luglio fino al 24 settembre 2018, al fine di …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *