Home > procida > Scala (F.I.): Senza i volontari le strade di Procida sarebbero come una giungla

Scala (F.I.): Senza i volontari le strade di Procida sarebbero come una giungla

PROCIDA – Sulla situazione ambientale dell’isola interviene il Commissario di Forza Italia dott. Menico Scala che, in una nota, scrive: “I nostri amministratori che, da tre anni, gestiscono la cosa pubblica locale, devono essere pervasi da una goduria particolare nel dimostrare ai procidani che, nonostante paghino la tassa per la raccolta dei rifiuti, comprensiva anche di spazzamento, con una tariffa tra le più care d’Italia, oramai, senza l’assunzione di ulteriori 10 unità da parte della Tekra (retribuite a parte) e le associazioni di volontari che puliscono le strade e le spiagge, si troverebbero al cospetto di un’isola che sarebbe un angolo di giungla e i litorali delle discariche a cielo aperto.

Siamo certi che, il pierino di turno, ci dirà che è colpa di “quelli di prima”. Ebbene, è arrivato il momento di capire come mai, nonostante questo disservizio è evidente a tutti i cittadini (e non da ieri), non vengano applicate le sanzioni all’azienda. 

E poi, sarebbe il caso di dire ai cittadini, dove e quando ritirare cestelli e bidoni come prescritto dall’ultima ordinanza 28, così come previsto dal Capitolato all’art. 34 comma 5 e successivi, visto che a giorni verrà attuata l’ordinanza n. 28 /2018 in merito alla raccolta dei rifiuti e sembra proprio  che i cestelli antirandagismo sono diventati oggetti rarissimi della raccolta in quanto scomparsi da tempo, e i i cittadini saranno costretti a essere sanzionati per non aver adempiuto a tale ordinanza.

Un ulteriore suggerimento per la questione spazzamento, considerato che nel capitolato le zone per questo servizio sono divise in Grancie, perché non si affigge in ogni singola Grancia i giorni in cui lo spazzino deve operare in ogni singola strada così tutti sanno e vigilano?

Mettere, poi, qualche telecamera in punti strategici del territorio per pizzicare i soliti furbetti ignoti costa troppo? Più fatti e meno selfie”.

Potrebbe interessarti

Lucia Mameli: Da gennaio la Caremar adeguerà le navi con ascensore per persone con mobilità ridotta

PROCIDA – La società di navigazione Caremar darà corso a lavori di adeguamento delle proprie …

Un commento

  1. Menico Scala i volontari puliscono ed aiutano la amministrazione da 20 anni, quindi. .?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *