Home > Trasporti > Scala: Trasporti marittimi – Diritti dei disabili: questi sono passi in avanti

Scala: Trasporti marittimi – Diritti dei disabili: questi sono passi in avanti

PROCIDA – Intervenendo sulla questione relativa alle difficoltà che incontrano disabili ed ammalati a raggiungere la terraferma con gli attuali mezzi impiegati nel Golfo di Napoli, il consigliere Menico Scala, in una nota, scrive: “Apprendiamo che per domani venerdì 27 luglio alle ore 15,00 presso il Consiglio Regionale della regione Campania è stata convocata una audizione della IV Commissione Consiliare Speciale con il seguente ordine del giorno: Criticità del sistema di mobilità per diversamente abili e accompagnatori su navi ed aliscafi.

Esprimiamo viva soddisfazione ed in primo luogo ringraziamo il Consigliere Maria Grazia Di Scala per seguire sempre le vicende che riguardano il comparto dei trasporti marittimi e l’isola di Procida. Un ringraziamento va rivolto alla Federconsumatori Campania ed al presidente Rosario Stornaiuolo, al coordinatore del tribunale dei Diritti del Malato, Peppe Giaquinto, all’Associazione Isola che non isola e al presidente Antonello Russo che in maniera pressante, senza fare sconti a nessuno, è riuscita a far diventare centrale, nel confronto politico, non solo locale, le esigenze di coloro che hanno difficoltà motorie mettendo in risalto quanto l’isola di Procida, purtroppo, queste esigenze, nel corso degli anni, non li abbia tenute in debito conto.

Certo la convocazione di una Commissione regionale non è la risoluzione di tutti i problemi ma è, questo di sicuro, la presa di coscienza di un’intera classe dirigente, a partire dal Presidente de Luca che, a quanto ci risulta, è intervenuto personalmente perché la questione fosse portata sui tavoli istituzionali”.

Potrebbe interessarti

Partono i lavori di metanizzazione in via Vittorio Emanuele

PROCIDA – Lunedì 15 ottobre dalle ore 7.00 verrà interessata dai lavori via V. Emanuele …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *