Home > Napoli. Smart EDUcation & TECHnology days

Napoli. Smart EDUcation & TECHnology days

http://www.cittadellascienza.it/wp-content/uploads/logo-3G-Smart-2012-tr.jpgLa scuola digitale si incontra mercoledì 28 e giovedì 29 marzo Un nuovo appuntamento annuale dedicato alle nuove tecnologie e ai contenuti digitali per la didattica.

In  linea con la 3 giorni per la scuola e interamente dedicata alle nuove tecnologie per la didattica,  Smart EDUcation&TECHnology days risponde al bisogno della Scuola e delle Istituzioni di trovare un momento di incontro e confronto a livello nazionale sul tema delle tecnologie didattiche: un’occasione che sia un’opportunità di visibilità per i prodotti più innovativi e contemporaneamente uno stimolo ad un approccio critico all’utilizzo delle nuove tecnologie didattiche, nella prospettiva di un effettivo miglioramento della qualità dell’insegnamento/apprendimento nella Scuola italiana.
La manifestazione è articolata in diversi momenti, tra loro interconnessi, secondo un format ampiamente sperimentato nelle varie edizioni della Convention nazionale 3 giorni per la scuola:
• una vasta area espositiva, con l’allestimento di laboratori didattici multimediali con la presenza delle aziende del settore in cui saranno mostrate le potenzialità delle tecnologie messe a disposizione di docenti e studenti per svolgere attività didattiche 2.0 e con la partecipazione delle scuole e delle associazioni degli insegnanti
• la presentazioni delle iniziative istituzionali di maggior rilievo
un programma di seminari di approfondimento scientifico e metodologico, con la partecipazione attiva dei docenti, in cui discutere i fondamenti pedagogici dell’insegnamento attraverso le nuove tecnologie.
Smart EDUcation&TECHnology days , si rivolge a dirigenti scolastici, docenti, associazioni degli insegnanti e dei dirigenti, Istituzioni, Enti Locali, Università, Enti di Ricerca, luoghi dell’educazione non formale e imprese. L’area espositiva sarà il luogo in cui realizzare incontri, laboratori aperti e approfondimenti in cui docenti, dirigenti scolastici, studenti e gli altri operatori interni ed esterni al mondo della Scuola potranno incontrare in modo coinvolgente ed attivo la tecnologia.

La manifestazione sarà inaugurata mercoledì 28 marzo con la conferenza scientifica di Giovanni Bignami, Presidente INAF – Istituto Nazionale di Astrofisica “Scuola Digitale, Scuola del futuro Studiare l’Astrofisica online” e la tavola rotonda “Costruiamo la Scuola del futuro in Campania”
con Vittorio Silvestrini, Presidente di Città della Scienza, Patrizia Boretti, Direttore dell’ANSAS Campania; Diego Bouché, Direttore Generale dell’Ufficio Scolastico Regionale per la Campania; Stefano Tremolanti, Direttore della Direzione Acquisti della Pubblica Amministrazione; Rossella Schietroma, Dirigente Ufficio V, Direzione Generale per  gli studi, la statistica e i sistemi informativi – MIUR; Emanuele Fidora, Direttore Generale per gli studi, la statistica e i sistemi informativi – MIUR
Annamaria Palmieri, Assessore all’Istruzione del Comune di Napoli; Caterina Miraglia, Assessore all’Istruzione della Regione Campania; Marco Rossi Doria, Sottosegretario all’Istruzione, Università e Ricerca; coordinata da  Giuseppe D’Angelo, Dirigente Struttura Operativa dell’Autorità di Gestione FSE 2007-2013 della  Regione Campania.

Nel corso della manifestazione  sarà inaugurala la “Microsoft Learning Room“, il laboratorio didattico multimediale realizzato da Microsoft per i LES-Laboratori per l’Educazione alla Scienza  di Città della Scienza.

Potrebbe interessarti

Procida aderisce al Potess “Piattaforma Online per la Trasmissione ed Erogazione dei Servizi”

PROCIDA – Il Comune di Napoli ha predisposto ed approvato in giunta lo schema di …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *