Home > Trasporti > Trasporti EAV- Giaquinto: “Bisogna dare certezze e continuità al servizio”

Trasporti EAV- Giaquinto: “Bisogna dare certezze e continuità al servizio”

PROCIDA – Dopo l’avvio, da parte dell’EAV,  del servizio sperimentale a chiamata per il trasporto di viaggiatori che hanno necessità di muoversi su sedie a rotelle, Giuseppe Giaquinto, in un post scrive: “Dopo tante sollecitazioni e prese di posizione qualcosina si muove. I disabili hanno ora un servizio a chiamata che non è certo la libertà di muoversi e la parità rispetto a tutti gli altri. Possiamo però dire che con l’impegno dell’associazione L’isola che non isola e del nostro comitato ed il sostegno delle organizzazioni sindacali, di Federconsumatori e dell’informazione locale siamo riusciti a smuovere le acque. Ringraziamo l’EAV per la disponibilità ma siamo convinti che le cose nel trasporto locale e nel trasporto disabili debbono cambiare totalmente. Un grazie particolare va al personale EAV di Procida che con estrema disponibilità hanno sempre cercato di far diventare accessibile ai disabili un servizio che per inadeguatezza dei mezzi e conformazione dell’asse stradale non lo è. Abbiamo chiesto all’EAV che questo mezzo utilizzato venga anche gestito per garantire il trasporto scolastico per gli studenti con disabilità. Abbiamo capito che se non ci si batte per vedere garantiti alcuni diritti nessuno ti regala nulla e nessuna istituzione ti tutela. Ecco perché la nostra battaglia di avere un trasporto pubblico locale efficiente e funzionale per tutti e’ solo all’inizio. Ma abbiamo energie per continuare a chiedere ascolto”.

 

Potrebbe interessarti

Procida: Convocata seduta di Consiglio Comunale

PROCIDA – Convocata, dal presidente Antonio Intartaglia  una seduta ordinaria di consiglio comunale di Procida …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *