Home > Trasporti nel goflo di Napoli: le isole flegree hanno bisogno di accorgimenti.

Trasporti nel goflo di Napoli: le isole flegree hanno bisogno di accorgimenti.

Sulle problematiche dei trasporti marittimi riceviamo e pubblichiamo una lettera in riferimento ai servizi essenziali marittimi per le isole flegree inviataci da Massimo Lupo. Lettera che è indirizzata al delegato ai Trasporti del Comune di Procida Pasquale  Sabia, ai sindaci Vincenzo Capezzuto (Procida), di Ischia Giosi Ferrandino e all’Assessore ai trasporti della Regione Campania Sergio  Vetrella.

Si esprimono le problematiche di una mancanza degli armatori privati ed un silenzio continuo su alcune proposte sollevate giorni fa.

Si chiedeva l’istituzione della nave Medmar da Napoli per Ischia delle 08,35 con scalo a Procida, perché scoperta la rotta Napoli/Procida con nave-traghetto tra le 06,25 e le 10,45.

Si chiedeva, altresì, visto tanto silenzio sulle ormai abbandonate partenze Ischia/Procida/Pozzuoli delle 18,55 e Pozzuoli/Procida/Ischia delle 20,30 l’assegnazione temporanea alla nave Don Peppino della Gestur, dato che l’attuale quadro orario della compagnia lo potrebbe consentire, almeno fino a quando non si arrivi a nuove soluzioni.

Massimo

Potrebbe interessarti

Campania: Piogge in arrivo per domani

PROCIDA – La #Protezionecivile della Regione Campania ha diramato un Avviso di Allerta meteo su tutta la …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *