Home > Trasporti Marittimi: Urgente la costituzione di un tavolo tecnico

Trasporti Marittimi: Urgente la costituzione di un tavolo tecnico

Al Direttore dell’ACAM, Al Responsabile de Dipartimento Regionale per i Trasporti, Ai Sindaci del Golfo di Napoli
Egr. Sigg.,

facendo seguito alle conclusioni dell’ultima seduta della Consulta per la Mobilità e non sottovalutando le dichiarazioni attraverso Stampa dell’ACAP per le prossime scadenze dell’8 marzo e successivamente di fine mese, mi pare che sia essenziale un incontro urgente per affrontare la tematica marittima sia in riferimento agli approvvigionamenti per le isole ed ai servizi minimi, sia per il rilascio dei titoli di viaggio compreso gli abbonamenti che oggi sono in forse e comunque nella piena discrezionalità degli armatori. Un incontro che possa far riflettere sulle incertezze di oggi e sulle prospettive future e porti ad una rivisitazione dell’attuale impianto della mobilità marittima.
La detta richiesta va incontro anche alle aspettative dei pendolari Ischia/Procida, Ischia/ Pozzuoli e Napoli, di Capri nei suoi collegamenti con Napoli, C.mare e Sorrento. In riferimento a questi ultimi, la protesta dei pendolari di Capri è anche in funzione di un impegno non soddisfacente della Caremar rispetto al duo Snav- Libera Navigazione sulle linee minime essenziali che – in uno con i disservizi dovuti a soppressioni di corse non sempre tempestivamente annunciate e comunque sempre senza le opportune sostituzioni – rendono difficile il rapporto tra il mondo del lavoro e la mobilità via mare.
In attesa di cortese riscontro, distinti saluti
Nicola Lamonica

Potrebbe interessarti

Perchè un Ministero del Mare è necessario

di Nicola Silenti da Destra.it Restituire all’universo del mare il suo Ministero. Nelle ultime settimane …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *