Faro Pioppeto
Faro Pioppeto

Un faro nella notte

Di Annarosaria Meglio

Un viso tirato e malinconico, pensieri cupi e tristi affollano la mente. Ti senti perduta, trascinata alla deriva,   ma qualcuno bussa al tuo cuore. Toc, toc………Un faro si accende. Sono la Speranza!  Benvenuta!  Voglio credere in te!  Il viso si illumina  e insieme ci rimettiamo   in  cammino. 

Potrebbe interessarti

Non c’è posto al mondo che non abbia visto un Procidano! Quale migliore garanzia per l’universalità culturale dei Procidani?

di Giacomo Retaggio E così siamo giunti alla stretta finale per la definizione della Capitale …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *