racconti

Amici continuiamo a venerare l’Immacolata

di Giacomo Retaggio Lo spunto me lo ha dato la foto pubblicata su fb dell’Immacolata in trono dalla congrega dei Turchini. Tra poco ci siamo; ricorre la celebrazione dell’Immacolata Concezione. Quanti ricordi! E’ una festa invernale. Oggi, poi, che sto scrivendo il tempo è proprio brutto; acqua e vento. Ricordo quelle giornate invernali, quando stavo alla Madonna della Libera, e …

Leggi tutto

San Giovanni Battista, quello che annunziava la venuta di Cristo

di Giacomo Retaggio Oggi è San Giovanni Battista, quello che annunziava la venuta di Cristo. “Era la voce di colui che grida nel deserto” e diceva che dopo di lui”sarebbe venuto uno a cui lui non era degno neanche di sciogliere i calzari”. Quanta poesia e quanta fede in queste parole! Sembra di vederlo, con il bastone e la bisaccia …

Leggi tutto

Procida, arriva la primavera

di Annarosaria Meglio Nell’ isola appena arriva la Primavera  si sente nell’aria un profumo sottile di fiori appena sbocciati che abbelliscono i davanzali delle case, con colori variopinti. I giardini emanano odori di agrumi: Zagare. Ti guardi intorno: mare limpido azzurro il cielo si specchia dentro è uno spettacolo. Le aurore che nascono sono di mille colori in questa isola …

Leggi tutto

Il vicolo cieco della destra e della sinistra

Di Michele Romano La perdita di senso della politica come tolleranza, civiltà, mediazione, prudenza, sincerità pone qualche riflessione per comprendere in quale direzione stanno procedendo le forme classiche di essa, la destra e la sinistra. Così sperimentiamo che la prima è impregnata dell’idolatria, della follia del nazionalismo che celebra il suo culto sull’altare dell’esasperato e implosivo patriottismo. Invece, la seconda …

Leggi tutto

L’abitudine della menzogna

Di Michele Romano Così si esprime Friedrich Nietzsche: “la costatazione che la menzogna sia necessaria a vivere, diventa parte integrante della natura terribile e discutibile dell’esistenza”. Entrando nella realtà contemporanea si può dire che la sua acuta riflessione continua ad essere non peregrina ma fattuale. Infatti, nelle relazioni interpersonali, nei luoghi familiari, nella pratica della vita pubblica, nel professare i …

Leggi tutto

E’ solo Adolf Hitler il responsabile della Shoah o ci sono anche altri?

Di Giacomo Retaggio PROCIDA – Il 27 gennaio è la giornata del ricordo della Shoah. Sono passati settantasette anni da quel giorno di gennaio del ‘ 45 in cui le truppe russe entrarono nel campo di Auschwitz. Questi soldati, che sicuramente non erano dei teneri, tanto è vero che Primo Levi li definisce “miti in pace e atroci in guerra”, …

Leggi tutto

La Passeggiata a Napoli

di Annarosaria Meglio Si cammina sul lungomare di Mergellina guardando il mare azzurro limpido. Ti incanti a scrutare quell’enorme acqua azzurra. E cammini cammini senza stancarti, e quando arrivi nel cuore di Napoli tanti turisti affollano le strade, meravigliandosi dei tuoi talenti. Sei un popolo accogliente festante. Sei ricca d’arte e cultura: musei, teatri dove si esibiscono tanti artisti italiani, …

Leggi tutto

Stupore e meraviglia

Di Michele Romano Il filosofo Emmanuel Kant dice: “Due cose in me destano stupore e meraviglia, la coscienza morale dentro di me e il cielo stellato sopra di me”. Tale espressione del grande filosofo di Konigsberg ci ha predisposto ad entrare in tali misteriosi meandri tra paura e coraggio. Ad onor del vero l’attenzione su ciò ci fu posta, durante …

Leggi tutto

Abbiamo perso il senso della gioia del Natale

Di Giacomo Retaggio Fra due giorni è Natale. Bella novità direte voi: lo sappiamo tutti! Eppure quest’anno c’è qualcosa che non mi torna. Anche l’anno scorso ho avuto la stessa sensazione: c’è una sorta di atmosfera sospesa, di cose che stanno per accadere e non accadono o che sono già accadute e non ce ne siamo accorti. Ci sentiamo (per …

Leggi tutto

Muoviamoci ragazzi

futuro

di Annarosaria Meglio Moviamoci ragazzi. Spazziamo le brutture del mondo. Diamo la mano ai ragazzi come noi, che siano neri oppure gialli, coloriamo il mondo non solo di colori !!! Ma di tanto Calore. Giovani combattete contro le guerre, distruggete le armi. Spazzate via l’odio. Guardate il futuro con gioia!! Come la ricchezza che è in voi, con la vostra …

Leggi tutto

Quante cose stanno scomparendo!

Di Giacomo Retaggio Sto pensando che oggi dopo tanta pioggia è una bella giornata. Fa freddo perché è “vento di terra”. Mia madre in giornate come questa faceva la corsa per asciugare i panni. Domani è il primo dicembre ed ieri è iniziata la novena dell’Immacolata, Quanti ricordi! Quando ero ragazzo la funzione si teneva all’alba, ancora con il buio. …

Leggi tutto

La Brutta Società

Di Annarosaria Meglio Camminiamo per il mondo, sentendoci persone grandi, che capiscono tutto ma di pudore c’è ne poco. Ognuno si sente più alto dell’altro, non c’è più purezza nell’uomo. Onestà, ognuno pensa di truffare l’altro, per poi passare come sepolcri imbiancati! Buoni. Non ci si fa più caso, parlare male di qualcuno è diventato uno slogan, ci si sguazza …

Leggi tutto

Lo Scatto

Di Annarosaria Meglio In questo autunno cupo, pieno di vento e pioggia, guardo attraverso la finestra semi buia gli alberi che diventano fuscelli, tanto è il vento che li stritola. Il piccolo passero vola in alto, chiamando i suoi piccoli: Cip cip, e veloce batte le ali di qua e di là. Povero passerotto non trova il nido dove ripararsi. …

Leggi tutto