racconti

Un faro nella notte

Di Annarosaria Meglio Un viso tirato e malinconico, pensieri cupi e tristi affollano la mente. Ti senti perduta, trascinata alla deriva,   ma qualcuno bussa al tuo cuore. Toc, toc………Un faro si accende. Sono la Speranza!  Benvenuta!  Voglio credere in te!  Il viso si illumina  e insieme ci rimettiamo   in  cammino. 

Leggi tutto

Dio c’é

di Annarosaria Meglio In questo tempo che siamo tutti angosciati, tristi, pieni di solitudine preghiamo Dio lui c’è vicino: Lodiamo il suo santo nome, con il Padre Nostro  che è nei cieli, in terra e dappertutto: accanto ai sofferenti, ai medici che danno anche la vita per salvare, un fratello sorella con la certezza che ce la faranno se tu …

Leggi tutto

Il coronavirus a Procida

Di Giacomo Retaggio PROCIDA – Com’era prevedibile anche a Procida, sia pure in forma formale ma non reale stando agli annunci delle pubbliche autorità, è sbarcato il Coronavirus. E perché non doveva essere così? Procida è un’isola densamente popolata e abitata da persone che viaggiano continuamente. E’ un popolo di naviganti che, specialmente negli ultimi tempi, naviga su quelle enormi …

Leggi tutto

Cataclisma e speranza

Di Michele Romano Dopo giornate convulse, assalti ai mezzi di trasporto, a rivolte carcerarie, a chiacchere arrembanti, dannose in tutti i circuiti mediatici ,istituzionali etc., mentre ci apprestavamo ad abbandonarci alla narrazione delle gesta del Commissario Montalbano, giunge l’edizione straordinaria del Tg, nella quale il Presidente del Consiglio annunciava : Non c’è più tempo . l’Italia nella sua interezza diventa …

Leggi tutto

L’ITALIA MIA

Di Anna Rosaria Meglio Dedico questa mia poesia ai medici, infermieri a tutto il personale ospedaliero ai volontari e a tutti gli Italiani il mio grazie Infinito! L’ Italia Mia, si mia perché sono italiana e con la voce del cuore  del mio luminoso paese dico: Sventoliamo il nostro tricolore, su tutti gli artisti e le loro opere, le melodie …

Leggi tutto

La famiglia Schiffer a Procida

Di Giacomo Retaggio PROCIDA – Attraverso la famiglia Schiffer, Procida negli anni 40’ si avvicina alla grande storia. I fratelli Schiffer, ebrei ungheresi, erano stati mandati a Procida per presiedere all’elettrificazione di Ischia e Procida. Dei due fratelli  uno era sposato e con due figli,e l’altro celibe. Quest’ultimo era un bel ragazzo che viveva nelle fantasie delle giovani procidane. L’altro …

Leggi tutto

Piccolo scoglio

Di Annarosaria Meglio Mancano  poche centinaia di metri all’approdo al piccolo scoglio e già sento il profumo di casa mia. Procida piccola, bella, misteriosa. Tutto l’inverno lontano da te conservo nel mio cuore il tuo profumo il colore del mare, il calore della mia gente.  Piccolo, piccolo scoglio accarezzato dal mare ma tanto grande per noi procidani.

Leggi tutto

Culla

Di Annarosaria Meglio Dedico questa mia poesia a tutte le giovani ragazze che in questa primavera 2020 diventeranno mamme.      E’ lì nella camera tutta addobbata di veli e nastri è lì ad aspettare il fagottino che si adagerà dentro. Com’è bella la culla che cullerà il mio tesoro, tra una cullata e l’altra crescerà. Ricordo vagamente la mia culla, fatta …

Leggi tutto

Ho viaggiato tanto

Di Annarosaria Meglio Immagino un posto, che  mi sarebbe piaciuto visitare, ci pensavo: Volevo andarci! Ma la mia immaginazione mi faceva e mi fa visitare tutti i posti: Belli. Le distese di spiagge con sabbia bianchissima, all’orizzonte albe radiose, tramonti rossi come il sole d’estate caldissimo da sembrare una palla di fuoco. Ruscelli d’acqua dove spesso immaginavo bagnarci i piedi  …

Leggi tutto

Grazie Orgoglio Procidano

PROCIDA – Oggi la nostra Anna Rosaria Meglio dedica una sua poesia alla Ricercatrice procidana dott.ssa Maria Rosaria Capobianchi per ringraziarla del suo attento e certosino lavoro: Premiato. GRAZIE Orgoglio Procidano e del’Italia tutta. Figlia Del Mare. Tu figlia che profumi di salsedine lontana sei. Porti nel cuore la forza che ti ha donato la tua Procida. Camminando per le …

Leggi tutto

Procida

La nostra Annarosaria Meglio, in occasione della candidatura di Procida a Capitale della Cultura 2021, ha voluto dedicare un pensiero alla sua isola. Nell’isola appena arriva la primavera nell’aria si sentono profumi sottili di fiori che abbelliscono i davanzali delle case  con colori variopinti. I giardini emanano odori di agrumi. Ti guardi intorno! Mare limpido azzurro e il cielo si …

Leggi tutto

Luna

di Annarosaria Meglio Luna che spunti lassù nel cielo, quando è buio. Ed è sera. E appari con il tuo bianco splendore, come la purezza di un fanciullo. Ma ahimè la nostra l’abbiamo calpestata, facendo sparire il suo candore. Arrampicandoci a più non posso per sentirci forti, pieni di se. E la purità è sparita dalla nostra vita. O Luna …

Leggi tutto

Buona Epifania

Di Annarosaria Meglio TI saluto O Vergine Santa che mi auguri il buon cammino. TI ringrazio! Mamma. Tu sei la stella più bella del creato. Tanta gioia hai nelle mani e benedici il mio capo. Ai tuoi piedi mi inginocchio per baciarli e ringraziarti del cammino che facesti con Giuseppe il piccolo Gesù tanto bello e gioioso. Camminavate senza temere! …

Leggi tutto

Via Garibaldi

Di Annarosaria Meglio tratto dal libro “Un invisibile punto” In ogni città d’Italia c’è una strada che si chiama “Via Garibaldi”, per dare onore al nostro eroe italiano Giuseppe Garibaldi.  Anche nel nostro isolotto c’è “Via Garibaldi” e quando l’attraverso  mi piace molto, perché mi da una sensazione di un villaggio felice, con tanti bambini pieni di vitalità. Mi fermo …

Leggi tutto

Il messaggio educativo della natura

Di Michele Romano Vedere Venezia, uno dei simboli più fascinosi e romantici della pura bellezza italica, sommersa dall’acqua, dal fango, dalla distruzione, da tragedie umane, induce cuore e mente verso una struggente tristezza ed angoscia che accomuniamo ai medesimi sentimenti che abbiamo provato davanti alle fiamme che hanno devastato la cattedrale di Notre  Dame a Parigi, uno degli alti emblemi …

Leggi tutto