Volley. Due procidani nella selezione provinciale di Napoli

di Antonio Lepido – Tre piccoli quattordicenni procidani andarono a Napoli, tutti e tre giocherellando………..si chiamavano Maurizio Visobello, Gian Marco Tatafiore e Mario Scotto di Covella…..

Tutto ebbe inizio quel Lunedì 24 Gennaio, nella palestra Meriggioli del Palavesuvio…dirige l’orchestra l’allenatore Costantino Cirillo (CT Olimpo Napoli serie C e altre squadre giovanili), la sinfonia è quella del “Trofeo delle province”.

Tutti e tre cominciano le selezioni del CQP (Centro Qualificazione Provinciale), recandosi in quel di Ponticelli per allenarsi e a volte ai Colli Aminei per amichevoli, due/tre volte a settimana, accompagnati dai propri genitori.

Il 21 Marzo arriva la notizia: Visobello e Tatafiore sono stati selezionati per questo prestigioso torneo, giocato dai giovani nati nel ’96 e, insieme alla felice novella, arrivano anche le due divise, completo e tuta da allenamento, borsa, targati CQP NAPOLI!

La prima gara che interesserà la selezione dei nostri isolani è fissata per il quattro Aprile presso il Palasport di Vitulano (BV) contro, appunto, la selezione di Benevento (finita 2 a 1 per i padroni di casa); l’incontro successivo si svolgerà in casa contro il CQP di Salerno l’undici Aprile alle ore 16.00; contro Caserta il ventuno aprile; l’ultima partita contro Avellino (ad Avellino) il 2 maggio. La vincente del Trofeo delle province parteciperà al Trofeo tre mari, dove verranno coinvolte tutte le regioni del Sud Italia.

Facciamo i più doverosi complimenti, oltre agli in bocca al lupo, ai nostri ragazzi, che ci hanno già regalato un primato procidano con la sola selezione in questo ambito trofeo!

Potrebbe interessarti

Cristo velato Giovanni Righi e1651665257161

La riproduzione del Cristo velato di Giovanni Righi a giugno in esposizione a Napoli

PROCIDA – Come annuncia in un post lo stesso artista Giovanni Righi: “Dopo Santa Margherita …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *