Procida fil festival 2016
Procida fil festival 2016

Arriva la seconda serata del Procida Film Festival 2016

PROCIDA – “Arte in tutti in sensi”, il Procida Film Festival prosegue il suo cammino; dopo il successo della serata inaugurale, che ha visto protagonista il film fuori concorso “Ultima fermata” di Giambattista Assanti presente al Festival per offrire a Procida la sua opera prima per il grande schermo, assieme al cineasta irpino anche Salvatore Mistione, tra gli attori del prestigioso cast del film. Entrambi gli artisti sono stati omaggiati per la loro presenza a Procida con un ricordo realizzato per l’occasione dall’artigiano napoletano Alessandro Starini.

Anche il flamenco di Dominga Andrias ha riempito la notte di Procida incantando il pubblico presente alla Marina di Chiaiolella trasportandolo nella Andalusia gitana.

Nella seconda serata del Procida Film Festival un altro film di autore fuori concorso aprirà il ricco programma “Il pranzo di Babette” di Gabriel Axel, film premiato con l’Oscar come migliore pellicola straniera nel 1988. Il film sarà occasione per aprire un momento di riflessione sul tema dei “Cinque sensi” nel cinema.

Ancora arte con l’esibizione dal vivo della cantante Aida Frigino che porterà sul palco il suo spettacolo “AidaLive”, frutto della sperimentazione musicale dall’elettronica ai ritmi latini.

Prosegue inarrestabile la gara tra le opere in concorso, con la proiezione dei cortometraggi selezionati dalla giuria.

Potrebbe interessarti

blank

Da questa notte attesi venti forti settentrionali e calo temperature

PROCIDA – Allerta Gialla della Protezione civile per temporali su tutta la Campania ad esclusione …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *