Assessore Lauro: da domani programmazione cantieri con nuove linee guida regionali

PROCIDA – L’unità di crisi della Regione Campania ieri, sabato 25 aprile, ha pubblicato l’ordinanza n. 39 con in allegato le indicazioni per l’apertura dei cantieri e i relativi documenti da far sottoscrivere ai lavoratori.

«Con l’arch. De michele, Responsabile dei Lavori Pubblici – dice l’assessore Rossella Lauro –  abbiamo fissato già da oggi una serie di riunioni con i Direttori dei Lavori, i Collaudatori, i Coordinatori per la sicurezza e le Ditte per un confronto in videoconferenza e la programmazione dei lavori alla luce delle nuove disposizioni.

Le linee guida hanno l’obiettivo di indicare le misure minime di prevenzione e protezione finalizzate alla tutela della salute e la sicurezza dei lavoratori. Inoltre, sono stati valutati i costi conseguenti all’applicazione delle misure di prevenzione e protezione che saranno valide fino al 27 luglio 2020».

Le sezioni delle linee guida sono composte da:

–          Valutazione del rischio;

–          Misure di prevenzione, protezione e organizzazione;

–          Informazione e formazione dei lavoratori;

–          Segnaletica/depliants;

–          Modalità di ingresso sui siti di lavoro;

–          Gestione di una persona sintomatica nel corso dell’orario di lavoro in cantiere;

–          Sorveglianza sanitaria e medica;

–          Modalità di accesso dei fornitori esterni;

–          Altre modalità organizzative e comportamentali;

–          Pulizia e sanificazione degli ambienti;

–          Precauzioni igieniche personali;

–          Gestione spazi comuni (mensa, refettorio, spogliatoi, distributori di bevande e snack);

–          Riunioni, eventi interni e formazione;

–          Dispositivi di protezione individuale;

–          Oneri della sicurezza.

Per i dettagli: http://www.burc.regione.campania.it/eBurcWeb/publicContent/home/index.iface

Potrebbe interessarti

comune di procida 2

Raglia (Fp CGIL): Incontro positivo con l’Amministrazione comunale

PROCIDA – Lo scorso 9 settembre, si è tenuta una riunione della delegazione trattante di …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *