Home > viaggi > Bell’Italia Viaggi – Proposte di vacanza

Bell’Italia Viaggi – Proposte di vacanza

bell'italia viaggi (c.s.) Bell’Italia Viaggi propone : FESTA DELLE ORTENSIE A BOLSENA
BORGHI PIU’ BELLI D’ITALIA € 368,00 dal 19/06/2015 al 22/06/2015 INFO
tel 081995750 Cell. 335403424   www.bellitaliaviaggi.it


TARQUINIA CAPRAROLA VITORCHIANO VITERBO CIVITA DI BAGNOREGIO BOMARZO

DAL 19 AL 22 GIUGNO  FESTA DELLE ORTENSIE A BOLSENA

…sulle rive del lago vulcanico più grande d’Europa, si svolge la ‘Festa delle Ortensie’.
La manifestazione, organizzata dal Comune e dall’Associazione ‘Amici delle ortensie’ di Bolsena, in pochi anni, e’ diventato uno degli appuntamenti più attesi da esperti, collezionisti e appassionati, tanto da richiamare espositori da tutta Italia…

4 GIORNI IN PENSIONE COMPLETA

€ 368,00 TUTTO COMPRESO

RISTORANTI PULLMAN VISITE CON GUIDA ESCURSIONI BEVANDE

OFFERTA SPECIALE PER GRUPPI MIN. 30 PERSONE
festa-delle-ortensie-bolsenaPROGRAMMA
Venerdì 19 Giugno – “…qui rise l’Etrusco”

Sistemazione in pullman e partenza per Tarquinia. Pranzo in ristorante. La città è da sempre emblema della Civiltà Etrusca, di cui fu uno dei più importanti centri: visita al Museo Nazionale che raccoglie preziosi reperti archeologici della zona, allestito nel cinquecentesco Palazzo Vitelleschi, autentico capolavoro architettonico gotico-rinascimentale. Visita alla Necropoli Etrusca patrimonio Unesco che custodisce le meravigliose Tombe Dipinte. Arrivo in Hotel, cena e pernottamento
Sabato 20 Giugno – “un Palazzo da fiaba e un Quartiere da Film”

Arrivo verso le ore 9,30 a Caprarola: incontro con la guida e visita all’imponente Palazzo Farnese XVIsec., considerata la più grande opera del tardo Rinascimento Italiano mai realizzata, a cui lavorarono i più insigni maestri italiani della metà del ’500. Passeggiata nel monumentale parco con giardini all’italiana, labirinti, fontane e giochi d’acqua.

Al termine si percorrerà a piedi un tratto della famosa “via dritta” che attraversa il paese creando un grande effetto scenografico di arrivo trionfale al Palazzo, che dall’alto domina tutto il bel borgo. Un esempio unico nel suo genere di urbanistica del 1500, che ha portato il Borgo di Caprarola a far parte dei 20 Borghi più Belli d’Italia. Si percorreranno inoltre le caratteristiche strette viuzze del centro storico che faranno scoprire scorci davvero suggestivi.

Al termine Pranzo-Tipico a base di Prodotti Tipici con ricette della tradizione contadina, dove ogni pietanza viene spiegata e raccontata, il tutto sarà servito in una suggestiva Cantina Medievale proprio ai piedi di Palazzo Farnese, dove tra arcate, antichi butti, piatti e ceramiche medievali-rinascimentali, sarete immersi nell’arte e nella storia.Proseguimento per Viterbo e visita alla “Città dei Papi” ma anche “delle Belle Donne e delle Belle Fontane” che conserva un ricco patrimonio storico-artistico. Si ammireranno il Palazzo dei Papi, il Duomo e la splendida Piazza S. Lorenzo con gli antichi palazzi, il Quartiere Medievale di S. Pellegrino che conserva gli originali profferli del XII-XIII sec.

Cena e pernottamento in hotel.
Domenica 21 Giugno – “dalla Citta’ che muore al suggestivo Lago”

Arrivo verso le ore 9,30 a Civita di Bagnoregio nota come “la città che muore”: luogo di struggente bellezza posto su un’isolata massa tufacea nel mezzo della Valle dei Calanchi e collegato al mondo da una stretta passerella. “Andare a Civita è come intraprendere un viaggio a ritroso nel tempo, dove tutto si è fermato”. Salita con i pulmini all’antico abitato da cui si domina uno dei panorami più suggestivi sulle famose ‘crete’. Visita al Duomo, al luogo della casa natale di S. Bonaventura e al solitario e silenzioso borgo, testimonianza della civiltà etrusca, di cui Civita fu un importante centro. Proseguimento per il Lago di Bolsena e pranzo a base di pesce di lago in un ottimo ristorante in riva al lago.Nel pomeriggio visita del pittoresco centro storico di Bolsena, alla Chiesa di S. Cristina del IV sec., alla Grotta della Santa che conserva la pietra con la sua impronta e alla Cappella del Miracolo Eucaristico, con le pietre bagnate dal sangue del SS. nel miracolo avvenuto nel 1263.
Lunedì 22 Giugno – “dal Sacro Bosco… al bel Borgo arroccato”

Arrivo verso le ore 9,00 a Bomarzo: visita al famoso Parco dei Mostri voluto da Vicinio Orsini nella metà del ‘500, per stupire e meravigliare chiunque vi entrasse. Una piacevole e divertente passeggiata tra la secolare vegetazione che nasconde inaspettate figure gigantesche di mostri, mascheroni, ninfe, animali e strane architetture.Al termine proseguimento per la vicina e splendida Vitorchiano denominata “la Città dei Fedeli” per importanti eventi storici. Antichissimo insediamento etrusco-romano, Vitorchiano sorge sopra un pianoro arroccato a strapiombo. Passeggiata nel quasi intatto borgo medievale per ammirare le pittoresche vie le pregiate fontane a fuso, i famosi profferli in peperino e le abitazioni dai portali finemente lavorati. Pranzo in ristorante casereccio. Partenza per Napoli dalla vicina Orte. Imbarco per le isole.

Per INFO tel 081995750 Cell. 335403424   www.bellitaliaviaggi.it

bellitalia logoScarica il depliant con le offerte riservate DEPLIANT out-going al 05 giugno’15

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *