Home > vivibilità > CALDORO, HAI TRADITO IL TUO POPOLO!

CALDORO, HAI TRADITO IL TUO POPOLO!

stefano caldorodi Alex Zanotelli

Sono molto amareggiato  dalla decisione del presidente della regione Campania, Caldoro, di privatizzare l’acqua , dandola in mano alla GORI.

E’ il trionfo di Caltagirone, dell’Acea, delle multinazionali dell’acqua, la Suez.

E’ il tradimento verso il popolo campano che ha votato per il referendum del 2011, che ha sancito che l’acqua resti fuori dal mercato e che non si faccia profitto sull’ acqua.

La decisione di Caldoro è il tradimento di quello che il popolo campano ha votato ed è ora legge di Stato.

E’ il tradimento di Caldoro verso la Terra, quella campana, che ha avuto in dono dal Signore grandi risorse d’acqua.

Noi continuiamo a gridare in faccia ai poteri costituiti, legati mani e piedi ai poteri economico-finanziari, che l’acqua è Sacra, è Vita. L’acqua è un diritto fondamentale umano.

La decisione di Caldoro e del suo consiglio regionale è la più clamorosa sconfitta della politica. E’ la vittoria delle privatizzazioni, degli affari e del business.

Ribelliamoci a una legge sia immorale perchè è la negazione della Vita che incostituzionale perchè nega il referendum del 2011.

Chiedo al popolo campano di scendere in piazza per dire NO a questa decisione di morte.

Noi vogliamo vivere!

Potrebbe interessarti

Trasporto marittimi: Primo incontro in Regione per i disagi accusati dai disabili

PROCIDA – Nel pomeriggio di venerdì 27  luglio 2018 alle ore 15 sono state convocate …

Un commento

  1. La privatizzazione dell,acqua è un’indecenza e non può essere accettata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *