Home > Canale 8 accende i riflettori su Ischia e Procida.

Canale 8 accende i riflettori su Ischia e Procida.

La prestigiosa emittente napoletana ad Ischia con una redazione guidata da Gaetano Ferrandino.
ISCHIA – Una nuova iniziativa editoriale va ad arricchire il già variegato pianeta dell’informazione sulle isole di Ischia e Procida. A partire da lunedì 6 febbraio, infatti, la prestigiosa emittente Canale 8 – visibile sul bouquet del digitale terrestre al numero 13 – sarà presente ad Ischia con una propria redazione. Tutti gli appuntamenti che caratterizzano i fatti ed i misfatti dell’isola verde ma anche della vicina Procida, infatti, saranno seguiti quotidianamente all’interno delle edizioni del telegiornale regionale, in onda rigorosamente in diretta alle 13.30 ed alle 19.30. La redazione sarà curata da Gaetano Ferrandino, giornalista già redattore di Napoli Canale 21 e direttore responsabile di Gente di Mare. Ma quella legata all’informazione, ovviamente, vuole essere soltanto la prima pietra di un progetto che mira a creare una sorta di collegamento tra l’isola e la terraferma, laddove insistono le istituzioni ed i riferimenti che contano. Già sono infatti allo studio una serie di produzioni dedicate alle isole ed alle sue bellezze, poi speciali in postproduzione, rubriche, fino ad arrivare alle dirette televisive ed a produzioni dedicati agli eventi legati al folklore, alla tradizione ed agli appuntamenti di punta del cartellone ischitano.
“Sono davvero contento e soddisfatto per questo nuovo incarico – ha detto Ferrandino – Canale 8 rappresenta una emittente di punta nel panorama televisivo campano e non solo e poter riprendere il discorso legato ad un’informazione mirata alle isole su un network regionale con una tv del genere è indubbiamente un fatto che mi lusinga non poco. Ci sono tante iniziative in cantiere, sono certo che come in passato troveranno il loro naturale corso: quello che caratterizzerà l’attività mia e dei miei collaboratori, come già accaduto in passato, sarà l’intento di mostrare tutto il bello che questo territorio offre, pur conservando il giusto spirito critico nel segnalare quelle storture che impediscono uno sviluppo armonico ed a lungo termine del territorio”. Secondo quanto si è appreso, entro il periodo pasquale non è da escludere anche l’installazione di un ponte radio, in modo da poter interagire ancor più con l’isola attraverso collegamenti in diretta non soltanto nei telegiornali ma anche nel corso di trasmissioni di varia natura che vedranno così Ischia in primo piano.

Potrebbe interessarti

AL MUSEO DEL MARE DI ISCHIA LA MOSTRA DI FRANCO DI LEVA

di Gennaro Savio E’ in corso di svolgimento a Ischia Ponte, presso il Palazzo dell’Orologio …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *