Home > Ischia > CASAMICCIOLA E SISMA, SVOLTA SCUOLE: SBLOCCATI I 6 MILIONI DEL MIUR

CASAMICCIOLA E SISMA, SVOLTA SCUOLE: SBLOCCATI I 6 MILIONI DEL MIUR

CASAMICCIOLA TERME – Il Ministero dell’Economia e delle Finanze ha restituito “bollinato” lo schema di ordinanza recante una serie di ulteriori interventi urgenti conseguenti all’evento sismico che interessò i Comuni di Casamicciola Terme e Lacco Ameno in occasione del terremoto del 21 agosto 2017. Di fatto il ragioniere generale dello Stato spiega che non si ravvisano criticità dal punto di vista finanziario: un nulla osta, questo, che sblocca in via definitiva i sei milioni di euro che il MIUR aveva stanziato per la messa in sicurezza dei plessi scolastici danneggiati dal sisma e che fin qui erano rimasti “congelati”. Le continue pressioni e sollecitazioni dell’amministrazione casamicciolese (che ha continuato a monitorare la problematica senza mai trascurarla), guidata dal sindaco Giovan Battista Castagna, hanno consentito finalmente il felice epilogo di una vicenda che si trascinava da diversi mesi. “Una grossa soddisfazione – ha spiegato il primo cittadino – che ci ripaga degli sforzi profusi e consente di dare una adeguata risposta alle istanze delle comunità colpite dall’evento del terremoto”. Un risultato, quello ottenuto, frutto anche del lavoro di pungolo costantemente portato avanti dal consigliere con delega alla Pubblica Istruzione, Nunzia Piro: “Il risultato ottenuto è lusinghiero e lo accogliamo con estrema soddisfazione, ma continuiamo a lavorare e tenere alta l’attenzione su tutte le problematiche legale al mondo scolastico e non solo”.

Potrebbe interessarti

Casamicciola, dopo quasi dieci anni riecco i vigilini

CASAMICCIOLA TERME – Torneranno  in servizio a distanza di quasi dieci anni, e basta questo …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *