Ciao Antonio

PROCIDA – Ci lascia Antonio Meglio e noi lo ricordiamo attraverso le parole di Peppe Giaquinto: “Antonio Meglio è stato esempio di altruismo e solidarietà per la sua comunità e per i giovani del territorio, incarnando splendidamente i valori fondanti del volontariato di Protezione civile. Chi lo ha conosciuto sa come tutta la sua vita sia stata una lunga testimonianza di impegno al servizio della comunità, sia nella Protezione Civile sia presso il Comune di Procida. Riservato e modesto ma sempre in prima linea. Eppure la sua vita non è stata certo facile. Le sue condizioni di salute da combattente “trascinavano” una difficoltà nel vivere alla pari, nascosta dalla suo coraggio, dalla sua dignità, della sua vocazione al bene. Quando ne avevi bisogno era il primo a correre, il primo a rendersi disponibile, il primo a sacrificarsi, in qualunque ora del giorno e della notte. Lo ricordo presso il suo ufficio della casa comunale, a prendersi cura degli aspetti più gravosi e impegnativi del lavoro amministrativo. Difficile farlo arrabbiare. Anche quando gli affibbiavi le prove più dure e le incombenze più complicate sapeva risponderti con un sorriso ironico. La cosa che mi rallegra in questo pomeriggio triste è sapere che i suoi valori non moriranno oggi. Perchè oltre ad essere un uomo esemplare per se è stato capace di trasmettere, da vero educatore, tutti i suoi valori a tanti giovani e tanti ragazze e ragazzi che sapranno farlo sopravvivere in un mondo dove spesso riescono a farsi strada solo gli arroganti e i presuntuosi. Ma lui era tutt’altro”.

Potrebbe interessarti

8 Settembre 1943

Di Giacomo Retaggio Sto pensando che tra qualche giorno è l’8 settembre ed ogni anno …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *