Bando per la XXV^ Edizione del Premio Letterario “Procida – Isola di Arturo – Elsa Morante”

COMUNICATO STAMPA

Bando per la XXV^ Edizione del Premio Letterario “Procida – Isola di Arturo – Elsa Morante”.

Il Comune di Procida, con il contributo della Regione Campania e dell’Azienda Cura e Soggiorno e Turismo delle isole di Ischia e Procida, e sotto l’Alto Patronato del Presidente della Repubblica, ha avviato il bando per la XXV^ Edizione del Premio Letterario “Procida – Isola di Arturo – Elsa Morante.

Confermata la giuria composta da Giovanni Russo (Presidente), Mirella Serri, Alberto Senigaglia, Antonio Lubrano, Ermanno Corsi, Paolo Peluffo, Gennaro Malgieri, Giacomo Retaggio ed Enrico Scotto di Carlo.

Per questa edizione saranno assegnati i seguenti premi:

Premio “Procida – Isola di Arturo – Elsa Morante” ad un’opera di narrativa o poesia in lingua italiana edita dal giugno 2010;

Premio “Saggistica” ad un’opera di saggistica di lingua italiana edita dal giugno 2010;

Premio “Traduttori” per la migliore traduzione da una lingua straniera di un’opera di narrativa edita in Italia dal giugno 2010;

Premio “All’isola” per la migliore tesi di laurea avente ad oggetto l’isola di Procida, discussa a far tempo dal giugno 2010, in una Università italiana o straniera;

Premio “Complice d’Autore” al personaggio che ha meglio trasferito la letteratura in altro campo di espressione artistica;

Premio Speciale “Un Saggio per il Risorgimento” ad un’opera edita a far data dal giugno 2010.

I libri dovranno pervenire, tassativamente, in 12 copie entro il termine del 30 luglio 2011 alla segreteria del Premio c/o il Comune di Procida – Assessorato alla Cultura – via Libertà, 14 – 80079 Procida (NA).

L’assegnazione dei Premi previsti dal Bando di Concorso avverrà sull’isola di Procida nel mese di Ottobre 2011.

Potrebbe interessarti

blank

”Il progetto di codice marittimo del procidano Michele De Jorio”  di Alfonso Mignone

Nicola Silenti da Marittimi&Navi IL 23 gennaio p.v.alle ore 18.00 si svolgerà,presso la Casina dei …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *