Home > Calcio > Coppa Italia Promozione: Ischia – Procida 2-1

Coppa Italia Promozione: Ischia – Procida 2-1

ISCHIA – Al 4’ primo squillo dei biancorossi con il solito asse Costagliola A.-Costagliola L., l’azione viene però fermata dalla retroguardia ischitana. Al 9’ si fanno vedere gli ischitani con una buona discesa di Muscariello. Al 20’ dribbling ancora di un ispirato Muscariello che si infila in area di rigore ma non riesce ad impensierire Lamarra. Al 21’ Mennella rinvia male, intercetta il pallone Muro sulla trequarti, tenta il pallonetto il 7 biancorosso ma Mennella non si lascia ingannare. Al 30’ gol di Fondicelli che colpisce al volo su un calcio di punizione dall’angolo alto dell’area di rigore calciato da Muscariello, è 1-0 per i padroni di casa, non può nulla Lamarra sul mancino ravvicinato di Fondicelli. I biancorossi provano a reagire ma i padroni di casa si difendono con ordine, termina con una rete di vantaggio per l’Ischia la prima frazione di gioco.

La Seconda frazione di gioco inizia con il Procida subito forte e voglioso di riacciuffare il risultato, ci riesce al 3’ con Cibelli che stoppa di petto la solita pennellata mancina di Costagliola A., si sposta la palla sul destro e fredda Mennella con un siluro sotto la traversa, è 1-1, la firma è del talentuoso Cibelli. I ragazzi di Mister Iovine trovano coraggio dopo il pareggio e attaccano con insistenza ma al 16’ ci pensa ancora Fondicelli a portare in vantaggio gli ischitani, questa volta sfrutta una indecisione difensiva della retroguardia biancorossa, si infila in area e col suo mancino fa 2-1. Dal vantaggio dell’Ischia, il Procida cerca a tutti i costi il pareggio e ci prova prima al 31’ con un tiro a giro di Cibelli che termina fuori a fin di palo e poi al 38’ con Barone che è pronto a calciare in porta ma viene anticipato nell’area piccola dalla retroguardia ischitana. Negli ultimi sgoccioli di match entrambe le squadre sembrano abbastanza sulle gambe, complice il campo e senza dimenticare che si tratta della prima partita stagionale.

Ultimo brivido avviene su calcio di punizione calciato da Cibelli, è bravissimo Russo a fare sponda per Micallo che non riesce però sulla linea di porta a spingere in rete, termina dunque 2-1 Ischia-Procida, gara di andata della Coppa Italia Promozione. Esordio stagionale amaro per i biancorossi, ma non va dimenticato che si tratta solamente della gara di andata e per la gara di ritorno prevista allo Spinetti, i giochi restano ancora aperti.

 

ISCHIA CALCIO: Mennella,Trani L.,Monaco,De Simone,Sirabella,Esposito,Muscariello,Iacono,Fondicelli,Chiaiese,Invernini(86’ Napoleone).

A disposizione: Tufano,Abbandonato,Di Spigna.

Allenatore: Ciro Bilardi

PROCIDA CALCIO: Lamarra,Lubrano V.(82’Peluso),Russo,Micallo,Annunziata,Mammalella,Muro,Lubrano P.(65’ Barone),Costagliola A.(75’Vanzanella),Cibelli,Costagliola L.

A disposizione:Lubrano W.,De Sanctis,Sammartano,Telese.

Allenatore: Giovanni Iovine.

ARBITRO: Domenico Mascolo – Castellammare di Stabia

ASSISTENTI: Mariano Chimenti – Napoli ; Andrea Minopoli – Napoli.

AMMONITI: Muro,Micallo (Procida).

ESPULSI: Chiaiese (Ischia).

RETI: 30’,61’ Fondicelli(Ischia), 48’ Cibelli(Procida).

Potrebbe interessarti

Parte il nuovo “Resto al sud 2019” con novità. Fino a 46 anni e vale anche per le libere professioni. Procida lavoro ti offre tutta l’assistenza che vuoi

Di Giuseppe Giaquinto PROCIDA – E’ ufficiale: Resto al Sud, l’incentivo di punta gestito da …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *