Home > Confesercenti Procida. Regno di Nettuno: “Costituiamo un tavolo permanente con le associazioni rappresentative delle imprese locali”.

Confesercenti Procida. Regno di Nettuno: “Costituiamo un tavolo permanente con le associazioni rappresentative delle imprese locali”.

Questa la proposta formulata dal Presidente della Confesercenti Procida al presidente del Consorzio dell’Area Marina Protetta, dott. Albino Ambrosio, che risponde in maniera positiva sostenendo l’iniziativa.

Dopo il convegno pubblico, organizzato dal Comune di Procida lo scorso 20 settembre, sulle potenzialità dell’Area Marina Protetta “Regno di Nettuno”; cominciano a concretizzarsi alcune iniziative di un certo interesse.

In effetti, partendo dalla dichiarazioni rese dai vari interlocutori, dal presidente dott. Albino Ambrosio per giungere ai rappresentanti dell’ente comunale, in una nota inviata allo stesso presidente del Consorzio di gestione e all’assessore alla risorsa mare del Comune di Procida, Salvatore Costagliola, il Presidente della CONFESERCENTI Procida, dott. Pierluigi Taliercio, ha sottolineato l’importanza di percorsi condivisi ed istituzionali con tutti i soggetti economici interessati all’AMP ed a tal fine “propone la costituzione di un tavolo permanente – che preveda la partecipazione attiva delle associazioni rappresentative delle imprese locali – avente come finalità la predisposizione di progetti condivisi miranti a far divenire l’Area Marina Protetta un vero attrattore turistico. Al direttore del quotidiano “Il Golfo” chiedo di voler pubblicare la presente nota onde favorire la diffusione della proposta ed incentivare l’adesione delle ulteriori associazioni presenti sui territori di Ischia e Procida.”

Pronta la risposta del dott. Albino Ambrosio per il quale <<L’interlocuzione con tutte le forze imprenditoriali interessate presenti sul territorio dell’Area Marina Regno di Nettuno è stata una pratica più che positiva già seguita nel corso della fase precedente alla nascita dell’Area ed ha fornito ottimi contributi all’elaborazione del Progetto e del Regolamento ministeriale.

Riteniamo che essa non debba cessare, ma diventare più serrata sia in questa fase di prima attuazione organizzativa dell’Area sia per il futuro con l’elaborazione di programmi e progetti comuni volti alla salvaguardia dell’ambiente in sincronia con la promozione delle attività imprenditoriali delle nostre isole.

Pertanto, ringraziandola dell’iniziativa, l’invito a proseguire nel disegno di costituire un tavolo permanente con tutte le locali Associazioni di categoria interessate con le quali l’Ente Gestore potrà proficuamente confrontarsi. Siamo fin d’ora pronti ad un incontro di lavoro per fare il punto della situazione.>>

Disponibilità espressa anche dall’Assessore Salvatore Costagliola per il quale << al di là della proficua interlocuzioni che si è sempre avuta con le associazioni di categorie riconosciute a livello nazionale, per l’AMP così come per le altre problematiche territoriali, la proposta della CONFESERCENTI contribuisce ad istituzionalizzare un processo partecipativo importante.>>

Guglielmo Taliercio

 scarica il documento sul Parco Marino “Regno di Nettuno” cliccando QUI.

 

www.confesercentiprocida.it

 

Potrebbe interessarti

Pubblicato nella radio del Procidano il Consiglio Comunale del 30 aprile 2014

In questo Consiglio: Esame ed approvazione del rendiconto finanziario 2013; Modifiche ed integrazioni Regolamento Consiglio …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *