Home > procida > politica > Dino Ambrosino: “Noi continuiamo ad operare come padri di famiglia”

Dino Ambrosino: “Noi continuiamo ad operare come padri di famiglia”

dino ambrosino 40ggSul ritardo nel pagamento dello stipendio ai dipendenti comunali il Sindaco Ambrosino interviene con un post su Facebook: “Mi dispiace che ad oggi i dipendenti comunali non hanno percepito ancora lo stipendio di settembre. Credo che entro l’inizio della prossima settimana saremo in grado di assicurarlo. E mi dispiace anche che i dipendenti della Tekra solo oggi abbiano preso lo stipendio di agosto. Purtroppo abbiamo ereditato un Comune stracarico di debiti. In passato la polvere è stata nascosta sotto i tappeti e per pagare gli stipendi sono stati utilizzati i soldi dei lavori pubblici e quelli della mensa scolastica. Oggi noi abbiamo cambiato registro. Se non ci sono fondi, le spese non si fanno.
Alcuni sindacati che non hanno mai denunciato le scelte che danneggiavano il nostro Ente, oggi alzano la voce per contrastare il cambiamento. Ma fa parte del gioco ed anche delle strategie politiche. Noi andiamo avanti, continuando ad operare come padri di famiglia”.

Potrebbe interessarti

Sindaco Ambrosino: Entro fine Ottobre attiveremo servizio per trasporto disabili

PROCIDA – Questa mattina il Sindaco Dino Ambrosino, nella nota di risposta all’Associazione FISH Campania …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *