4

EAV: Proclamata una terza azione di sciopero di 24 ore per il giorno 13 gennaio 2023

PROCIDA – Nonostante la sospensione quasi totale del servizio dovuta allo sciopero di venerdì 2 dicembre, dichiara il Segretario Generale della Uiltrasporti Antonio Aiello, la dirigenza EAV continua a negarsi al confronto sulle nostre rivendicazioni.

Ritengo questo comportamento, continua Aiello, irresponsabile e poco corretto nei confronti dei Lavoratori che rappresentiamo ma soprattutto degli incolpevoli utenti che continuano a subire i danni derivanti dal comportamento indifferente del management di EAV.

La Uiltrasporti continuerà nella sua azione di protesta perché consapevole che la richiesta di una riorganizzazione migliore è un beneficio a favore non solo dei Lavoratori ma anche degli utenti, in termini di miglioramento della circolazione e della sicurezza.

Potrebbe interessarti

Sciopero

30 MAGGIO: SCIOPERO NAZIONALE DELLA SCUOLA

PROCIDA – Sciopero della scuola per l’intera giornata il 30 maggio. Questa la decisione assunta …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *