Giovani procidani crescono e si affermano: Mariano Scotto di Monaco vola al CIOE’

PROCIDA – L’isola di Procida si conferma sempre più una fucina di giovani talenti che riescono a farsi valere non solo negli studi e nell’ambito professionale, ma anche in discipline artistiche, pittoriche, musicali. E’ il caso di Mariano Scotto di Monaco, 19 anni, che frequenta il Vº anno del corso Capitani presso l’Istituto Scolastico Superiore “Caracciolo – da Procida” e studia musica da quando ne aveva tredici ed è in corso di preparazione per i test di ammissione al Conservatorio. Come dire, già un curriculum niente male. Ma il nostro vulcanico Mariano Scotto di Monaco non si ferma qui: “CIOE’ sta per Centro Interdisciplinare di Opportunità Espressive, la direzione artistica è affidata al Maestro Lello Arena. L’accademia – dice Mariano – presenta tre classi, una relativa al ballo e ai performer, una relativa al teatro e agli autori, e l’ultima relativa ai Musicisti e ai Cantanti nella quale sono stato ammesso. Ho superato prima una fase online a cui hanno partecipato più di 4000 concorrenti, e poi una fase di provini live cui hanno partecipato più di 1000 e da questi ne sono rimasti poco più di 100, il tutto presso l’ auditorium “Porta del parco” di Bagnoli, dove tutt’ora prendono luogo le lezioni. Il corso porterà allo svolgimento di spettacoli in estate, facenti parte della collana di eventi “Restate a Napoli”.

Giovani talenti con tanta consapevolezza, determinazione e voglia di fare. In bocca al lupo!

Potrebbe interessarti

blank

Procida: Il Comune proroga al 31 dicembre 2024 le concessioni demaniali

PROCIDA – Anche per il 2024 non sono previsti i bandi e saranno salvaguardate le …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *