Home > politica > Granito: “Settembre a Procida tra cultura, arte, musica e sport”

Granito: “Settembre a Procida tra cultura, arte, musica e sport”

 PROCIDA – «Sarà un mese di settembre da non perdere per procidani e visitatori, all’insegna della cultura, della letteratura, dello sport e delle questioni inerenti il mare e del lavoro marittimo, con iniziative che vedranno sull’isola un parterre di personaggi di livello internazionale». Queste le parole di Nico Granito, Assessore alla cultura ed eventi dell’isola di Procida, alla presentazione del ricco programma allestito per il mese di settembre nell’ambito del progetto “La Sagra del Mare di Procida: percorsi di arte, letteratura, natura e tradizione in un romanzo scritto dal Mare” co-finanziato dalla Regione Campani, POC Campania 2014-2020 – Linea Strategica 2.4.

Si parte con il “Premio Concetta Barra” che prevede per giorno 7 settembre alle ore 19,00 in Piazza dei Martiri il convegno internazionale sul tema: “Presenze femminili sulla scena italiana” coordinato dal prof. Massimo Marrelli, Università Federico II di Napoli, e con l’intervento di: Peppe Barra, Beatrice Alfonzetti (Università La Sapienza di Roma), Guido Trombetti, Andrea Mazzucchi, Matteo Palumbo, Pasquale Sabbatino (Università Federico II di Napoli), Pier Mario Vescovo (Università Ca’ Foscari di Venezia); a seguire concerto della Banda Musicale “Città di Procida” diretta dal M° F. Trio. L’8 settembre alle ore 18,00, presso il porto turistico Marina di Procida, “Premio Concetta Barra” conferito dal comitato scientifico presieduto da Gaetano Manfredi, Rettore dell’Università Federico II di Napoli a: Gigi Proietti, Maria Confalone, Enzo Gragnaniello, Giovanna Marini, Silvio Perrella, Sylvain Bellenger, Paolo Giulierini e Rocco Barocco. A seguire, alle ore 21,00 in Piazza Marina Grande, “Concerto de’ la procidana” con Lalla Esposito (voce), Maria Marone (voce), Edoardo Puccini (chitarra), Marcello Smigliante (mandolino e mandola).

Si continua il 14-15 e 16 settembre con gare sportive nelle acque della Chiaiolella, nell’ambito del “Trofeo del Mare” mentre, il 15 settembre alle ore 11,00, nella Chiesa di Santa Margherita nuova, nel borgo di Terra Murata, convegno “MARetica: Ripensare l’uomo a partire dal mare” con Sebastiano Tusa, C. Fogu, F. Andaloro e F. Borgogno. In Piazza Marina Grande, poi, a partire dalle ore 19,00, serata dedicata alla premiazione dei vincitori del “Premio Procida Isola d’Arturo sezione Mare, saggistica e narrativa” con Alessandro Baricco (Presidente giuria sezione mare narrativa internazionale), Daria Bignardi, Valeria Parrella, Elisabetta Montaldo, Fabio Masi e Claudio Fogu (Presidente giuria sezione mare saggistica), Sebastiano Tusa, Paolo Frascani, Andrea Montanari, Fabio Rosciglione. Domenica 16 settembre, con inizio alle ore 16,00 a Marina Chiaiolella, premiazioni delle gare sportive con ospite d’onore il pluricampione olimpico Agostino Abbagnale.

Il 22 settembre, ancora, nella cornice unica della Chiesa di Santa Margherita nuova, che sovrasta la baia del borgo dei pescatori di Corricella, serata conclusiva della XXXI edizione del “Premio Procida Isola di Arturo, Elsa Morante” sezione narrativa italiana con Gabriele Pedullà (Presidente della giuria tecnica), Filippo Laporta, Giovanna Rosa, Loredana Lipperini, Gilda Policastro, Silvia Acocella, Salvatore di Liello, Stefano Salis e Raffaella de Santis. Ospite d’onore Andrea de Pasquale, Direttore della Biblioteca Nazionale di Roma (partner dell’iniziativa). Interverrà Michele Assante del Leccese, presidente della giuria popolare.

Potrebbe interessarti

Procida, Giornata Mondiale dei Prematuri

PROCIDA – L’Amministrazione Comunale, nella persona dell’Assessore alle Politiche Sociali Sara Esposito, intende accogliere e …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *