Home > scuola > I ragazzi del “Caracciolo-da Procida”, vincono l’ottava edizione del progetto “Scienziati e Studenti”

I ragazzi del “Caracciolo-da Procida”, vincono l’ottava edizione del progetto “Scienziati e Studenti”

istituto nauticoGli abitanti dell’isola di Graziella, oltre ad essere conosciuti come abili naviganti, continuano a distinguersi anche per i risultati che ottengono tra i banchi di scuola. Questa volta, gli alunni del terzo liceo linguistico dell’istituzione scolastica “Caracciolo-da Procida”, hanno vinto l’ottava edizione del progetto “Scienziati e Studenti”, dal tema: “La scienza nella vita quotidiana”. Il  progetto didattico-formativo, “Scienziati e Studenti”, è  finanziato dal Miur, ed è rivolto agli studenti delle scuole secondarie di II grado di alcune scuole italiane (Roma, Firenze, Genova, Bologna, Trento, Bari, Napoli e Ostuni), e realizzato nell’ambito di una collaborazione tra l’Ufficio Stampa del CNR e il MUSE (Museo di Scienze Naturali di Trento). Il prodotto presentato, come da regolamento, è stato un filmato di 4 minuti ed il tema trattato è stato la nutraceutica. La nutraceutica è un termine coniato nel 1989 dal Dr. De Felice fondatore della Foundation for Innovation in Medicine e si riferisce allo studio di alimenti che hanno una funzione benefica sulla salute umana. Nulla di nuovo per la nostra cultura se ricordiamo Ippocrate, il “padre” della medicina occidentale, che sosteneva “Lasciate che il cibo sia la vostra medicina e la vostra medicina sia il cibo”.

“La Dirigente Scolastica prof.ssa Maria Saletta Longobardo – dice il prof. Costantino D’Antonio, referente del progetto – è sempre attenta a queste forme di apprendimento per gli allievi della nostra istituzione scolastica le quali vanno ad integrare gli insegnamenti curricolari mattutini e ad arricchire l’offerta formativa. Alcune delle ore di scienze sono state dedicate sia alla nutraceutica sia a cenni di quegli elementi che caratterizzano le varie fasi di produzione di un filmato. Tutti i ragazzi – conclude D’Antonio –  hanno accolto con gioia l’idea del progetto. Con continuità e costanza si sono impegnati per la sua realizzazione, dividendosi i vari compiti di regia, recitazione, scenografia, sceneggiatura, e il gioco di squadra e la loro determinazione li hanno resi vincenti.”

Il video vincitore sarà proiettato il prossimo 8 maggio a Città della Scienza di Napoli, all’interno di un evento organizzato per l’occasione.

Potrebbe interessarti

Procida partecipa al Progetto Navigare Responsabil…Mente!

PROCIDA – Con Delibera di G.M. n°150 del 4 luglio 2018, il Comune di Procida, …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *