Home > Facebook > Intervista a Bartolomeo Scotto di Perta (Lesionati)

Intervista a Bartolomeo Scotto di Perta (Lesionati)

Di Marco Mezzo – Intervistiamo Bartolomeo Scotto di Perta, ai più noto come Barty presidente dei Lesioscott Procida compagine militante nel campionato di terza categoria nonché elemento fondante dei Lesionati

I lesionati sono la squadra decana del torneo isolano. Con quale spirito ogni anno vi iscrivete al torneo?

Penso che siamo la squadra più anziana del torneo infatti quest’anno èil 15° . Ci accomuna la passione per il calcio

Quando come e dove è nata l’idea di formare i lesionati?

I lesionati sono nati semplicemente dall’amicizia e dalla voglia di strare insieme, infatti la nostra oltre ad essere una squadra, e soprattutto una folta comitiva di amici.

LA vostra stella ed il vostro talento emergente?

La stella sarebbe quello con i piedi buoni? allora di sicuro Stefano Ambrosino. Per il talento, forse ci sarà quest’anno

I favoriti per il torneo isolano? E la possibile sorpresa?

Penso che stavolta il torneo sia davvero equilibrato, vedo tutte le compagini ben attrezzate

Quest’anno ti si è visto anche attivo dal punto di vista organizzativo? Come mai?

Penso che il mio impegno organizzativo non sia un eccezione, e la terza cat. lo dimostra da circa 10 anni.
Avete avuto negli anni sempre un pubblico molto rumoroso e numeroso? Quest’anno avrete sempre il vostro seguito o con il passare degli anni la passione verso i lesionati è andata scemando? Forse siamo stati i primi ad avere un pubblico folto e rumoroso soprattutto di ragazze, che adesso sono diventate mogli e mamme, e che al massimo vengono al campo per portare i bambini.
Essendo sostanzialmente un gruppo di amici, chi prenderà le decisioni spinose ovvero quelle tecniche?

Le decisioni prepartita le prendiamo insieme, in panchina ci sono i fedelissimi al momento non arruolabili capitanati da Michele Lubrano

Potrebbe interessarti

Procida: Conto alla rovescia per “Benvenuta Estate” a Chiaiolella

PROCIDA –Venerdì 7 luglio alle ore 20,30 a Marina Chiaiolella partirà ufficialmente la stagione turistica …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *