Home > “Intrighi e calunnie in sacrestia” di Giacomo Retaggio.

“Intrighi e calunnie in sacrestia” di Giacomo Retaggio.

“Intrighi e calunnie in sacrestia”, edito da admeditoriale, già presente nelle edicole e librerie, è l’ultimo lavoro letterario del dott. Giacomo Retaggio, medico apprezzato da sempre attento osservatore del modo di essere dei procidani che poi sono coloro che, nel bene e nel male, attraverso l’esteriorizzazione dei propri pregi e difetti, dei punti di forze e degli elementi di debolezza, diventano i personaggi centrali e protagonisti dei suoi racconti.
Per il giornalista Ermanno Corsi, curatore della prefazione: “L’ultimo libro di Retaggio è, infatti, una ulteriore, attenta ricognizione sulla identità di Procida.”Quest’isola è entrata nel mio sangue”, dice l’autore. E lo ha dimostrato ampiamente con tutti i suoi precedenti e apprezzati libri, fossero di narrativa pura o di storiografia (da “A Procida non caddero bombe” a “L’isola nell’isola”,da “L’acqua del mare è salata” a “U’ Viso u’viso!”, da ”Allarmi allarmi! La Campana sona” a “Il Cristo morto”). Ora Giacomo Retaggio si spinge ancora più dentro lo spirito, la morale e la coscienza di Procida, ”un’isola che è tale sia dal punto di vista geografico che mentale”, diversa da Capri e Ischia.”

Potrebbe interessarti

Metti una mattina “Seduto al Caffè”

di Giacomo Retaggio PROCIDA – Metti una calda giornata di agosto a Procida. Seduto ad …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *