Home > Ischia > Ischia, un lunedì di grande musica con Maglionico e Raiz & Radicanto

Ischia, un lunedì di grande musica con Maglionico e Raiz & Radicanto

ISCHIA – Un lunedì di alto profilo per Serrara Fontana, il comune collinare sintesi della suggestiva bellezza dell’isola d’Ischia. Dapprima saranno i ritmi tradizionali del sound di Mimmo Maglionico a ipnotizzare il pubblico (appuntamento nella piazzetta di Fontana dalle 17, concerto gratuito), poi spazio a Raiz & Radicanto, dalle 20.30 a Sant’Angelo. L’anima migrante del primo, alias Gennaro Della Volpe, già celebre voce degli Almamegretta, si sposa con il gruppo popolare pugliese per una serata di musica al chiaro di luna.
La musica popolare è dunque il filo conduttore di una delle giornate clou dell cartellone di eventi “Dal Monte Epomeo al borgo marinaro di Sant’Angelo. Un viaggio tra arte, musica, cultura e tradizioni”, finanziato dalla Regione Campania nell’ambito dei POC 2014-2020, che si articola – fino al 26 maggio – in una serie di iniziative in grado di esaltare enogastronomia e cultura di un territorio unico al mondo. Dopo il successo dei percorsi inseriti nell’ambito di Andar per Sentieri e la standing ovation per il reading dell’attrice Lucianna De Falco sulla vetta del monte Epomeo, spazio dunque a una giornata di straordinaria intensità, che interpreta la volontà del Comune di Serrara Fontana, che ha la regìa della manifestazione: “La nostra idea è quella di offrire a isolani e turisti il volto più bello del nostro territorio, affiancando al classico binomio terme-mare contenuti di alto spessore culturale, in linea con la crescita di un segmento turistico sempre più interessato alla vera identità del territorio”, spiega Giuseppe Di Meglio, assessore al Turismo del Comune di Serrara Fontana.
Il cartellone proseguirà sabato 5 maggio, alle 20.30, quando la piazzetta della frazione di Succhivo si animerà nel segno di PietrArsa & Mbarka Ben Taleb. PietrArsa è un progetto di spettacolo, con una formazione di otto musicisti (Mimmo Maglionico, flauti, ciaramelle, sax, voce; Cristina Vetrone, voce, organetto, fisarmonica, tastiere, tammorra; Lorella Monti, voce, tammorre, castagnette; Carmela Di Costanzo, voce, castagnette; Nicola De Luca, Batteria, percussioni; Roberto Petrella, chitarra acustica, chitarra battente; Pasquale de Angelis, basso elettrico; Alfonso Laverghetta, tastiere); ad accompagnarli l’energia tunisina di Mbarka Ben Taleb. A chiudere il cartellone, l’attrice e cantante Lalla Esposito, in concerto nella piazzetta di Sant’Angelo il 26 maggio alle 20.30.

Un commento

  1. Carissimo Mimmo, ti ricorderai di noi colleghi della Savio II che,
    ti abbiamo applaudito e seguito fin che abbiamo potuto … su terra ferma …

    Ora che sei ospite sulle isole, cerca anche per noi un punto d’appoggio locale,
    in modo da poter anche pernottare,
    senza dover dilapidare le nostre magre entrate di ex docenti in pensione !!

    Ti vorremmo ancora applaudire, e in particolare sull’isola di Procida …
    dove ancora oggi sussistono aspetti genuini di aggregazione sociale .

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *