Jamie oliver
Jamie oliver

Jamie Oliver, in cucina, nel borgo dei pescatori di Corricella

PROCIDA – Questa mattina il noto chef Jamie Oliver è stato impegnato nella realizzazione del suo prossimo programma televisivo. Accompagnato dal collega Gennaro Contaldo, ha scelto l’isola di Procida e il borgo dei pescatori di Corricella per celebrare la tradizione gastronomica Campana e cucinare il pescato del giorno insieme ai pescatori del Borgo. Jamie Oliver ha inizialmente lavorato nel ristorante di Antonio Carluccio dove ha imparato ad apprezzare la cucina italiana. Nel 1999 la BBC gli ha affidato un programma risultato di grande successo The Naked Chef a cui è seguito un libro di cucina, bestseller nel Regno Unito. Lo stesso anno ha cucinato per l’allora primo ministro  Tony Blair. Nel 2005 è andato in onda “Jamie’s Great Italian Escape” un programma in sei puntate sulla cucina italiana trasmesso nel 2011 anche in Italia dal canale Cielo e poi dal canale La EFFE. Jamie va per istituti scolastici e fa in modo che nelle mense inglesi e americane si eliminino i cibi non sani (“junk food = junk kids”). È proprietario di una catena di 29 ristoranti, di cui uno a Dubai e uno a Sydney, chiamata Jamie’s Italian.« Il programma – dice il Sindaco Dino Ambrosino -andrà in onda tra due mesi in Inghilterra per poi essere distribuito in 100 diverse nazioni. Un’occasione per far conoscere i nostri paesaggi in giro per il mondo».

Potrebbe interessarti

blank

Da questa notte attesi venti forti settentrionali e calo temperature

PROCIDA – Allerta Gialla della Protezione civile per temporali su tutta la Campania ad esclusione …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *