Procida. Al via i lavori di coronamento della banchina del porto Marina Grande

AVRANNO UNA DURATA PRESUMIBILE DI CENTOTTANTA GIORNI

comunicato Circomare Procida Autorizzati con Ordinanza n. 23/2011 dell’Ufficio Circondariale Marittimo di Procida in data 10 ottobre ultimo scorso, sono iniziati la settimana scorsa gli attesi lavori di ripristino coronamento e consolidamento della banchina commerciale del porto Marina Grande di Procida.

L’intervento è stato disciplinato con Decreto Dirigenziale n. 135 del 07.10.2010 della Giunta Regionale della Campania, nell’ambito delle attività a valere sulla Programmazione Operativa Regionale 2007/2013 “La Regione in porto”, ed è stato aggiudicato con gara d’appalto all’impresa MMF Costruzioni Generali s.r.l. con sede legale in Salerno.

La MMF Costruzioni ha eseguito le preliminari indagini geognostiche tra il 28 ed il 30 dicembre 2010, previa autorizzazione n. 234/10 ed ordinanza n. 40/2010 della Autorità Marittima di Procida.

Stante la modalità dell’intervento, a seguito di un sopralluogo congiunto esperito il 19 maggio ultimo scorso, il personale della Guardia Costiera e della Polizia Locale ha condiviso la necessità di differire l’esecuzione dei lavori al termine della stagione estiva 2011.

Interdetti dunque, sino al termine dei lavori, presumibilmente stimati in centottanta giorni, la banchina antistante il Crocifisso, una ulteriore porzione di banchina commerciale attigua a quest’ultima in direzione ponente, precisamente tra gli scivoli primo e secondo, ed il tratto di strada a levante che si prolunga di otto metri dalla radice del pontile aliscafi.

Una volta terminati la delimitazione delle aree di cantiere ed il deposito dei materiali, la MMF Costruzioni darà corso alla perforazione del suolo per il posizionamento dei pali di consolidamento e per la realizzazione della trave di collegamento. In ultimo, sarà ripristinato il basolato.

Potrebbe interessarti

menico scala2

Menico Scala: «La comunicazione istituzionale deve essere bipartisan»

PROCIDA – Nei giorni scorsi il Consigliere Comunale, nonché capogruppo di “Per Procida, Menico Scala, …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.