Home > Trasporti > Lucia Mameli: Da gennaio la Caremar adeguerà le navi con ascensore per persone con mobilità ridotta

Lucia Mameli: Da gennaio la Caremar adeguerà le navi con ascensore per persone con mobilità ridotta

PROCIDA – La società di navigazione Caremar darà corso a lavori di adeguamento delle proprie navi per consentire alle persone a mobilità ridotta di accedere autonomamente ai locali. Ad annunciarlo il consigliere delegato ai trasporti Lucia Mameli che in un post scrive: “La Società CAREMAR ha annunciato che a Gennaio 2019 darà inizio ai lavori di adeguamento della M/n “Fauno” per dotarla di ascensore idoneo a consentire alle persone a mobilità ridotta di accedere autonomamente ai saloni. A seguire lo stesso adeguamento riguarderà la M/n “Adeona”. 
Il programma lavoro di CAREMAR ci rende fiduciosi. Il nostro impegno come Ente è stato costante, nella consapevolezza che solo il dialogo si costruiscono le giuste opportunità tese a migliorare le condizioni di tante persone che hanno diritto a potersi spostarsi in piena autonomia. Saremo vigili affinché la CAREMAR mantenga gli impegni presi. Ringrazio Assoutenti nella persona dell’ing.re Giuseppe Rosato e la UILM nella persona del prof. Raffaele Brischetto per aver condiviso il percorso con l’Ente Comunale”.

Potrebbe interessarti

Approvata al Senato legge per le isole minori

Di Giuseppe Giaquinto PROCIDA – Il disegno di legge approvato dal Senato promette di cambiare …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *