Movimento 5 Stelle Campania, c’è fermento

di Andrea Messina ( Napoliurbanblog.com)

Il Movimento 5 stelle Campania nato dalla crescita avvenuta nei meetup creati da Beppe Grillo è una realtà che nonostante tutto esiste. Molti dimenticano che lo stesso movimento ha partecipato alle passate elezioni regionali conquistando ben 40.000 voti. Di tempo ne è passato, attualmente il Movimento con i diversi attivisti che ne fanno parte, stanno anche loro provando con non poche difficoltà a creare quelle basi di democrazia partecipata che tanti vantano ma che nel concreto pochi sviluppano. Il Movimento non nasconde le difficoltà che ha incontrato in questo lasso di tempo, non esistono leader, strutture verticistiche e tesseramenti ma, ci si affida solo alla volontà del singolo a provare a cambiare prima se stesso diventando non spettatore passivo ma soggetto attivo di un futuro cambiamento. Il Movimento dovrà combattere contro tutti quelli che vedono tale organizzazione e il suo fondatore come il fumo negli occhi. Tanti dovranno essere i chilometri da macinare poichè notevoli sono le complessità e le differenze che questa città vive. Riuscirà il Movimento nell’impresa? Molti se lo augurano ma se non faranno chiarezza al loro interno e ritorneranno in quei luoghi da cui sono partiti, la possibilità di farcela è minima. Il Movimento dovrà dare prova di forza per recuperare quei voti conquistati con sudore per restare vivi e continuare nelle loro battaglie.

Potrebbe interessarti

Vento e1537792660159

Allerta meteo Arancione, in arrivo venti forti da sud

PROCIDA -La Protezione Civile della Regione Campania ha emanato un avviso di allerta meteo sull’intero …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *