Home > Naufragio Costa Concordia: Pagina triste non deve tuttavia ledere e gettare nel fango un'intera categoria di professionisti

Naufragio Costa Concordia: Pagina triste non deve tuttavia ledere e gettare nel fango un'intera categoria di professionisti

Il Collegio nazionale Capitani L.C. e M. Compartimento di Napoli esprime il profondo cordoglio nei confronti delle vittime della Costa Concordia; si sente vicino alle famiglie dei passeggeri e dell’equipaggio in lutto.

Tanto è stato detto in questi giorni bui per la storia della nostra Marina mercantile italiana: sulla dinamica dell’incidente che ha portato all’affondamento di una modernissima nave da crociera di ultima generazione e alla tragica morte di decine di persone, aspettiamo con piena fiducia che gli organi di giustizia facciano chiarezza. Saranno i risultati dell’inchiesta della magistratura a ricostruire l’accaduto.

Questa pagina triste ed esecrabile della nostra Marineria che fa vacillare le nostre certezze in fatto di sicurezza in mare, non deve tuttavia ledere e gettare nel fango un’intera categoria di professionisti, che sul mare continuano a lavorare, assicurando ogni giorno uomini e merci su tutti gli Oceani.

Potrebbe interessarti

Difficoltà nei collegamenti marittimi da e per Procida

PROCIDA – A causa del mare mosso e del vento dominante proveniente da ONO (procidameteo.it) …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *