Non si ferma l’abusivismo a Ischia e a Procida. Arrivano nuovi sequestri

Secondo quanto  riportato dal sito  del quotidiano la Repubblica
non si ferma  la voglia di abusivismo nelle isole di Ischia e Procida. Mentre il governo fa l’ennesimo tentativo per emanare un decreto che fermi le ruspe, ma solo per le prime case; ecco che nella giornata di ieri, sedici persone sono state  denunciate e dodici immobili sequestrati nell’operazione condotta dai carabinieri per un totale di 800 metri quadri e per un valore di 2 milioni e 400 mila euro. E’ il bilancio dell’operazione antiabusivismo della compagnia di Ischia dei carabinieri.

Due immobili sono stati sequestrati ad Ischia, due a Barano, cinque a Casamicciola, due a Forio e uno a Procida. Due le persone denunciate ad Ischia, de a Barano, sei a Casamicciola, due a Forio e quattro a Procida.

Nell’operazione, coordinata dal capitano Andrea Zapparoli, è stato impiegato un elicottero dell’Arma, che ha sorvolato le due isole dall’alto.
Tutte le stazioni isolane hanno partecipato all’operazione. I sequestri hanno riguardato ampliamenti abusivi, in zone soggette a vincolo paesistico-ambientale, di strutture preesistenti.

Potrebbe interessarti

alilauro e1440244200728

Guardia Costiera Ischia: I controlli continueranno anche a Settembre

(c.s.) Quella appena trascorsa è stata l’ultima settimana di agosto in cui non sono mancati …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *