Pirati. Savina Caylyn. Il Sindaco chiede l'intervento di Napolitano e Berlusconi

20110816-013342.jpg

Migliaia di barche al corteo per la liberazione dei marittimi sequestrati. Il sindaco di Procida Vincenzo Capezzuto dichiara in diretta tv: “Noi non ci fermeremo. La prossima azione un consiglio comunale straordinario allargato. Chiediamo un intervento del presidente della Repubblica Giorgio Napolitano e del premier Berlusconi affinche siano presnti sull’isola al più presto”.

Saranno presenti autorità regionali provinciali e della Citta di Napoli. Oltre a tutti i comuni interessato dal sequestro della Savina Caylyni insieme ai cittadini di Procida. Conclude il sindaco – “Procida non dimentica Liberi subito” .

Potrebbe interessarti

blank

La guerra commerciale tra Cina e Occidente si gioca sul mare. Con container e prezzi

di Nicola Silenti da Destra.it Il trasporto marittimo delinea fortemente la maniera più economica e …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *