Home > cultura > PREMIO ELSA MORANTE 2015: IL TRENTENNALE

PREMIO ELSA MORANTE 2015: IL TRENTENNALE

elsa morante2015(c.s.) Il Premio Elsa Morante si svolgerà, quest’anno, a Napoli il 5 dicembre. La splendida cornice del Teatro Sannazzaro, recentemente restituito ai suoi fasti roccocò grazie al recente restauro da parte del Ministero dei beni Culturali, con l’alta sorveglianza dell’Architetto Paola Bovier della Soprintendenza, ospiterà infatti un’edizione storica della prestigiosa kermesse.

L’edizione 2015 del Premio Elsa Morante, ricorrendo il trentesimo anniversario della morte – ha dichiarato la presidente del Premio Elsa Morante, Dacia Maraini – sarà focalizzata sulla figura di Elsa, sul senso profondo della creatività, in tutte le sue forme, sulla capacità della cultura di contaminare i vari ambiti, rimandendo lontana da condizionamenti e dal potere, ed essere amena, nutritizia, intellettualmente stimolante e spiritualmente rigenerante. Sarà una grande festa della cultura italiana, quella veraI protagonisti, oltre ovviamente l’opera letteraria della Morante, saranno i vincitori che, negli anni, hanno ricevuto il prestigioso riconoscimento nei vari settori: narrativa, comunicazione, musica, ragazzi, impegno civile, o che sono stati eminenti rappresentanti della giuria e della cultura italiana.

Il programma prevede l’intreccio di voci narranti, Dacia Maraini prima di tutto con gli intellettuali della giuria storica, ma anche altri critici ed autori che ricordino l’opera e traccino il profilo burrascoso e intenso di Elsa Morante. Interverranno grandi interpreti della musica italiana che, a vario titolo, hanno ricevuto il Premio e noti attori che daranno voce a passi significativi dei libri di Elsa Morante.

Accanto a Dacia Maraini, tutti i membri della giuria: Silvia Calandrelli (direttore di Rai Cultura), Francesco Cevasco (Corriere della Sera), Enzo Colimoro (giornalista), Roberto Faenza (regista), David Morante(diplomatico e nipote di Elsa Morante), Paolo Ruffini (direttore di tv2000), Emanuele Trevi (critico letterario, scrittore), Maurizio Costanzo (giornalista), Tjuna Notarbartolo (scrittrice, critico letterario, direttore della manifestazione), Teresa Triscari (responsabile del settore libri negli Istituti italiani di Cultura nel mondo – Ministero degli Affari Esteri). Il coordinamento è affidato alla giornalista Iki Notarbartolo e la comunicazione alla giornalista Gilda Notarbartolo. Oltre alla riconosciuta notorietà nazionale, il Premio Elsa Morante è conosciuto e richiesto anche all’estero, nel circuito degli Istituti Italiani di Cultura: negli anni è stato invitato presso l’Istituto Italiano di Praga, quello di Chicago, quello di Budapest, di Varsavia, di Cracovia, di Bratislava, di Parigi, di New York. Quest’anno, in primavera, sarà celebrato presso l’Istituto di Copenaghen. Il Premio Elsa Morante, testata registrata ed esclusiva dell’Associazione Culturale Premio Elsa Morante, onlus, è organizzato sotto l’Alto Patronato della Presidenza della Repubblica, il patrocinio del Ministero dei beni e le attività culturali, con la Presidenza della Regione Campania e l’Assessorato alla Cultura del Comune di Napoli. Media partner Rai 5.

Potrebbe interessarti

Procida: 29ma edizione Premio Procida – Isola di Arturo – Elsa Morante

PROCIDA – (c.s.) Venerdì 23 e sabato 24 settembre Procida ospiterà la 29.ma edizione del …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *