Home > politica > Procida: Alle Primarie ammesso anche il voto domiciliare

Procida: Alle Primarie ammesso anche il voto domiciliare

la procida che vorreiIl Comitato Organizzatore delle elezioni Primarie del candidato del gruppo “La Procida che Vorrei” a Sindaco di Procida, per favorire ampia partecipazione al voto del 20 e 21 dicembre 2014, rende noto che coloro che sono impossibilitati a lasciare il proprio domicilio a causa di una infermità possono esprimere il voto presso il proprio domicilio, avanzando richiesta entro le ore 18.00 del 18 dicembre 2014 al Comitato Organizzatore. La richiesta va presentata compilando il modulo che è possibile scaricare dal sito www.laprocidachevorrei.it , accompagnato da copia del documento di identità del richiedente e della documentazione medica attestante la sussistenza di una infermità e/o patologia che renda impossibile o comunque assai difficoltoso l’allontanamento dall’abitazione per i giorni del 20 e 21 dicembre p.v. oppure, in alternativa, copia del decreto di invalidità civile di grado pari o maggiore all’80% o di quello di cui alla Legge 104/92 da cui risulti uno stato di portatore di handicap di grado medio o grave (entrambi riportanti patologie che rendano impossibile o assai difficile l’allontanamento dall’abitazione). La richiesta può presentarsi nelle mani di uno dei componenti il Comitato Organizzatore delle Primarie, nelle persone di: Franco Ambrosino, Pasquale Cozzella, Tommaso Forestieri, Giuditta Lubrano Lavadera, Marianna Lubrano Lavadera, Raimondo Scotto di Covella, Giovanni Villani, Ciro de Candia, Basilio Luoni, Domenico Scotto d’Abusco, Marco Giaquinto, Lucia Ambrosino. Richieste non complete o recanti documentazione non rispondente ai criteri sopra indicati – volti a consentire l’espressione del voto a coloro che si trovano in uno stato di effettiva difficoltà – saranno respinte.

Potrebbe interessarti

Scala (F.I.): Le imbarcazioni coastal rowing del Comune vengono utilizzate correttamente?

PROCIDA – Con una nota (che di seguito riportiamo) del Commissario di Forza Italia e …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *