Procida: C’era una volta “Operazione Primavera”

di Francesco Marino
Nonostante il meteo di questi giorni sia tipicamente invernale l’oramai imminente 21 marzo segnerà l’entrata della primavera. Negli anni passati, in concomitanza di detto periodo scattava l’Operazione Primavera, idea geniale di quel sognatore che fu ed è il dott. Loreto Scotto. Un folto gruppo di volontari, armati di zappa, vanga e quant’altro, sceglievano di bonificare una zona dell’isola, il tutto senza il patrocinio o sovvenzione di nessuno.
Idea brillante e di successo con i cittadini che, civilmente e per la prima volta, si sostituivano fattivamente all’Ente locale, peraltro incapace di prendere qualunque iniziativa che non avesse uno scopo politico. Già, la stessa politica procidana che vede qualsiasi iniziativa del singolo come un attentato alla propria alla propria autonomia domandandosi: Perché Tizio fa questo? Qual è lo scopo? Forse aspira a qualche poltrona?
In questo tranello cadde anche l’allora rampante V. Capezzuto che diffidò sin dal primo istante dell’iniziativa. Egli covava in pectore l’aspirazione di diventare sindaco ed oggi che l’obiettivo è stato raggiunto spero si sia reso conto dell’errore di valutazione. Il dott. Loreto, peraltro non nuovo ad altre geniali iniziative, ha si, forse, qualche lato del suo carattere che non tutti possono condividere ma, insomma, “Operazione Primavera” andava supportata e non ostacolata.
Molti sono i cittadini che vorrebbero che questa iniziativa riprendesse vigore e che tutti, per il bene dell’isola, facessero un passo indietro. Il dott. Loreto Scotto ha opinioni politiche diverse da quelle dell’attuale Sindaco, cosa ancora legittima; il Sindaco Capezzuto è o non è il sindaco di tutti? Oppure è solo Sindaco della Marina Grande e della Chiaiolella (Semmarezio è in Libia?).
Pertanto, incontratevi per firmare l’armistizio, casomai nella “place du soleil” di Semmarezio, davanti alla statua di Scialoja. Operazione Primavera riprenda, sarebbe un ottimo segnale per i cittadini: PROCIDA PRIMA, diceva Capezzuto. Appunto!

Potrebbe interessarti

ENTRA IN VIGORE IL TRATTATO ONU SULLA PROIBIZIONE DELLE ARMI NUCLEARI

PROCIDA – Il 22 gennaio 2021, è il giorno che può passare alla storia come …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.