Home > politica > “Per Procida” chiede la convocazione urgente del Consiglio Comunale per parlare si PTC

“Per Procida” chiede la convocazione urgente del Consiglio Comunale per parlare si PTC

consiglio comunale dino intartagliaPROCIDA – Con Deliberazione del Sindaco Metropolitano n. 25 del 29 gennaio 2016, pubblicata il successivo 3 febbraio, e dichiarata immediatamente eseguibile, è stato adottato Il Piano Territoriale di Coordinamento che interessa 91 Comuni, Procida compreso.

Dall’adozione del Piano si applicano le norme di salvaguardia di cui all’articolo 10 della Legge Regionale 22 dicembre 2004, n. 16, come evidenziato anche nell’art. 81 delle Norme di Attuazione.

Acquisiti i pareri obbligatori, si procederà con la Valutazione Ambientale Strategica (VAS), per poi giungere all’approvazione definitiva del Piano. A tal fine, il gruppo “Per Procida” in un documento diffuso dal capogruppo Menico Scala rende noto che: “Raccogliendo quelle che sono molte perplessità provenienti dai professionisti locali e constatando l’inerzia della maggioranza che ha inteso sottostare supinamente ad un atto monocratico del Sindaco di Napoli De Magistris, che ricordiamo è in piena campagna elettorale, in una nota inviata ieri al presidente del Consiglio Comunale, Antonio Intartaglia, ha chiesto una convocazione urgente del Civico Consesso per deliberare su i provvedimenti da adottare per evitare che il PTCP possa arrecare danni ai piani urbanistici comunali”.

Nella giornata di ieri il presidente del Consiglio Comunale Intartaglia ha convocato una riunione del parlamentino procidano per giorno 21 marzo alle ore 17,30 con all’ordine del giorno, tra gli altri, anche l’argomento in questione richiesto dal gruppo “Per Procida”.

Potrebbe interessarti

Apre a Procida il primo glamping

PROCIDA – (c.s.) Un gioiello realizzato per l’ospitalità di una clientela che voglia coniugare la …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *