Home > sanità > Procida: Chiedere informazioni presso il Distretto Sanitario sarà più semplice

Procida: Chiedere informazioni presso il Distretto Sanitario sarà più semplice

sanità procidaPROCIDA – Presso il Distretto Sanitario 36 dell’isola di Graziella, dallo scorso 4 aprile, è attivo il PUA (Punto Unico di Accesso), ossia uno sportello al quale ogni cittadino si potrà rivolgere, personalmente o telefonicamente (0818100418), per avere tutte le informazioni sulle procedure necessarie per accedere ai servizi sanitari. Per esempio: come avviare la pratica per avere riconosciuta l’invalidità civile, come fare richiesta per avere l’assistenza domiciliare per un parente anziano, come avere riconosciuto il diritto ai presidi (pannoloni, cateteri, etc.). L’iniziativa, che si estende all’isola d’Ischia dove è stato allestito un apposito sportello presso la sede del Distretto, tende a dare un servizio ai cittadini che, troppo spesso, solo per avere informazioni, sono costretti a girovagare per i vari uffici alla ricerca “dell’anima buona” che accolga la propria istanza così come permetterà agli stessi uffici di dedicarsi con maggior attenzione ai compiti a cui sono demandanti.

Sotto l’impulso dell’Assessore Carlo Massa e l’operatività della nuova dirigente del Distretto Ischia e Procida, dott.ssa Carmela Esposito Aiardo, dallo scorso 30 marzo, presso la sede in via Mons. Scotto Pagliara è stato attivato il servizio di endocrinologia ed ecografia così come, a breve, sarà reso fruibile ai cittadini quello di dermatologia.

Potrebbe interessarti

Omaggio a Procida, sabato 26 Maggio a Terra Murata

PROCIDA – Sabato 26 maggio, nell’ambito di “Omaggio a Procida”, l’I.C. “1° C.D. Capraro” porterà …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *