Home > Procida: Comunità sostenibile.

Procida: Comunità sostenibile.

Il progetto “Comunità sostenibili” nasce da un’iniziativa avviata dal MATTM e dal FormezPA da oltre 18 mesi. In una fase preliminare il FormezPA ha elaborato un primo studio di fattibilità sulle potenziali Comunità sostenibili, circa 150 nelle zone ad Obiettivo 1. In seguito agli studi condotti su un panel di 40 aree pilota, destinatarie di questi studi di fattibilità per lo sviluppo energetico sostenibile della propria area, l’isola di Procida è rientrata in una ulteriore selezione di 8 aree destinatarie di azioni di accompagnamento da parte degli esperti del FormezPA.
Queste azioni riguarderanno: sperimentazione del modello di Comunità sostenibile elaborato; messa a punto degli strumenti di pianificazione energetica del territorio e realizzazione di progetti preliminari tarati sulle specifiche esigenze del territorio.
Nell’incontro tenutosi lo scorso 24 gennaio nella sala consiliare “V. Parascandola”, gli esperti del FormezPA, insieme al sindaco Vincenzo Capezzuto, hanno illustrato il frutto del lavoro di questa fase preliminare di elaborazione del documento di pianificazione energetica coinvolgendo una parte di potenziali portatori di interesse. “Allo stato attuale – ha sottolineato il dott. Angelo Negri -si sta lavorando su due fronti: da un lato raccogliere tutti i dati relativi ai consumi energetici del territorio isolano dall’altro costruire un documento di pianificazione strategica.” La vision proposta riguarda il forte desiderio di far riconoscere ed apprezzare all’esterno l’isola di Procida come “Isola del Buon Vivere”, come luogo ideale in cui sentirsi a casa. “Per fare ciò – dice il sindaco Capezzuto – bisogna mettere in campo delle azioni in cui tutti i cittadini dovranno impegnarsi a sviluppare degli atteggiamenti volti alla creazione di un ambiente di vita sostenibile promuovendo forme di turismo ecosostenibile. Allo stesso tempo bisogna incentivare lo sviluppo di forme di produzione di energia che valorizzino l’uso delle energie rinnovabili e il risparmio energetico , intervenendo anche sulle soluzioni legate alla mobilità veicolare e pedonale.”
Tutto ciò rientra all’interno di un piano di marketing territoriale che il primo cittadino Vincenzo Capezzuto sta mettendo in campo per cercare di rilanciare l’isola di Procida sia da un punto di vista turistico che economico ed in cui, come sostiene lo stesso Sindaco: “l’oramai imminente America’s Cup può avere un effetto acceleratore di molti processi”.

Potrebbe interessarti

NUOVE DISPOSIZIONI APERTURA CENTRO DI RACCOLTA COMUNALE

PROCIDA – (c.s.) Da lunedì 16 luglio fino al 24 settembre 2018, al fine di …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *