Home > Procida e la Pallavolo: grandi soddisfazioni!

Procida e la Pallavolo: grandi soddisfazioni!

di Maurizio Visobello

Una grande stagione quest’anno per la Pol. Gabbiano Procida. Si è partiti con l’obbiettivo di valorizzare il settore giovanile e come ogni anno le soddisfazioni sono arrivate. La società iscrive la prima squadra femminile al campionato di Seconda Divisione e quella maschile alla Prima Divisione; non mancano poi le squadre giovanili con un under13 maschile e ben 2 under13 femminili. Una partita dopo l’altra, le Marrazzo’s Girls (dal nome dell’allenatore A. Scotto di Marrazzo) conquistano punti su punti totalizzando 14 vittorie su 14 partite giocate ed è promozione diretta! Una grande soddisfazione, soprattutto se si considera che la squadra è formata da molte giovani atlete (classi dal ’91 al ’97). Fra queste spiccano per le loro doti, e principalmente per le potenti schiacciate, le centrali I. Sosnivska e M. Di Marino e la schiacciatrice M. Esposito. Ancora per il settore femminile, le giovanili ci sbalordiscono anche quest’anno. La scorsa annata l’attuale under13 arrivò alle fasi finali perdendo solo contro la Futura che poi si rivelò campione provinciale; quest’anno invece senza nemmeno una sconfitta la squadra del prof. A. Piro stravince il proprio girone e arriva agli spareggi provinciali dove incontra la Brava Torre e la Futura. Anche sta volta non c’è storia e la squadra sconfigge le avversarie entrambe per 3 a 0 accedendo alla semifinale. Per vari motivi la società è costretta a rinunciare alla partita e si interrompe qui la lunga serie di vittorie. Nonostante ciò il gruppo aveva le possibilità di accedere alla finale, se non di vincerla, e sicuramente nei prossimi anni le ragazze potranno rifarsi. Nel team spiccano i nomi di Cristina Bevere, Carolina Cibelli e Clara Gamba, ragazze di cui sentiremo presto parlare. Anche la Prima Divisione maschile allenata dal mister V. Scotto di Marrazzo porta a grandi traguardi. La squadra è formata da tutti atleti isolani. Si affiancano giocatori di esperienza come il capitano M. Scotto di Marrazzo, il Lepido, E. Sarchioni, E. Purificato e lo stesso allenatore Vittorio, a giovani giocatori. Durante il campionato la squadra, con tante vittorie, si proietta subito verso i play-off promozione per la serie D e l’obbiettivo viene centrato. Agli spareggi la squadra si ferma solo alla finale contro i Black Lions, ma malgrado la sconfitta potrebbe esserci un ripescaggio per partecipare alla serie D. Inoltre i giovani del gruppo sono molto maturati e due ragazzi sono stati convocati per la Selezione Provinciale di Napoli. Si tratta di G. Tatafiore e M. Visobello (classe ’96), che con la selezione, dopo aver vinto il Trofeo delle Provincie, si laureano anche campioni del Sud Italia vincendo la 7ª edizione del Trofeo dei Tre Mari. Anche l’under13 maschile, seppur non partecipando ad un campionato provinciale, riesce ad avere il suo trionfo vincendo il torneo interno fra le varie squadre giovanili della società. Ci sono molte aspettative per la prossima stagione, fra cui ancora la valorizzazione del vivaio e in primo luogo l’obbiettivo di centrare la Serie D regionale.

M.V.

Potrebbe interessarti

Il Procida calcio non cede il titolo e punta al ripescaggio

(c.s.) In merito a quanto scritto su alcuni portali regionali, la società dell’Isola di Procida …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *