Home > procida > Procida: Esami di Stato senza “rete”

Procida: Esami di Stato senza “rete”

nautico procidaOramai, anche per gli studenti dell’Istituto Superiore “F. Caracciolo – G. da Procida”, è iniziato il conto alla rovescia per l’esame di Stato che prenderà il via ufficialmente mercoledì 17 giugno con la prima prova di italiano uguale per tutte le scuole. Secondo il regolamento sullo svolgimento dell’esame di stato la seconda prova, poi, si svolgerà giovedì 18 giugno mentre la terza prova, diversa per ogni istituto, si svolgerà lunedì 22 giugno, dopo una pausa di tre giorni. L’ora di inizio delle prove è fissata per tutti e tre gli scritti alle 8.30 di mattina.

Con una nota del 25 maggio scorso, poi, il Miur ha specificato che è assolutamente vietato per i diplomandi, nei giorni delle prove scritte, utilizzare a scuola telefoni cellulari, smartphone di qualsiasi tipo, dispositivi di qualsiasi natura e tipologia in grado di consultare file, di inviare fotografie ed immagini, nonché apparecchiature a luce infrarossa o ultravioletta di ogni genere; che è vietato l’uso di apparecchiature elettroniche portatili di tipo palmare o personal computer portatili di qualsiasi genere in grado di collegarsi all’esterno degli edifici scolastici tramite connessioni wireless, comunemente diffusi nelle scuole, o alla normale rete telefonica con qualsiasi protocollo; nel corso dello svolgimento delle prove scritte dovrà essere disattivato il collegamento alla rete Internet di tutti gli altri computer presenti all’interno delle sedi scolastiche interessate dalle prove scritte. Saranno, altresì, resi inaccessibili aule e laboratori di informatica. Inoltre, al fine di garantire il corretto svolgimento delle prove scritte, la Struttura Informatica del Ministero vigilerà, in collaborazione con la Polizia delle Comunicazioni, per prevenire l’utilizzo irregolare della rete INTERNET da parte di qualunque soggetto e delle connessioni di telefonia fissa e mobile.

Nei confronti di coloro che violassero tali disposizioni è prevista secondo le norme vigenti in materia di pubblici esami, la esclusione da tutte le prove di esame.

Da buon intenditori poche parole!!!

Potrebbe interessarti

Il Mistero di S. Margherita, omaggio a Procida – ISS Caracciolo – G. da Procida

PROCIDA – Si è chiusa la prima fase del concorso “A scuola di Cinema, Raccontando …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *