Home > curiosità > Procida: Fatti brillare fuochi sequestrati lo scorso Capodanno

Procida: Fatti brillare fuochi sequestrati lo scorso Capodanno

 

I botti uditi da molti procidani verso le 13,30 – 14,00  non erano riconducibili ad un attacco terroristico né, tanto meno, ad una festività pubblica o privata bensì all’operazione terminale dei Carabinieri della locale stazione che, con l’ausilio del gruppo speciale degli artificieri e l’assistenza della Protezione Civile, hanno fatto brillare sulla spiaggia in località “Lingua” una discreta quantità di materiale pirotecnico illegale sequestrato in occasione dello scorso Capodanno.

Potrebbe interessarti

Meteo: Per domani ancora precipitazioni sparse

PROCIDA – La Protezione Civile della Campania ha emanato un’allerta meteo con criticità idrogeologica per temporali …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *